0 Shares 12 Views
00:00:00
15 Dec

Vacanze a Lisbona all’insegna del divertimento

dgmag - 23 luglio 2009
23 luglio 2009
12 Views

E’ possibile visitare Lisbona in tanti modi diversi e alternativi, per godere appieno di tutta la sua bellezza e di tutte le sue peculiarità.

Lanciato di recente, il Go Car Tour è un modo nuovo e divertente di scoprire la città. Facile da guidare, il go car dispone di 2 posti confortevoli e di un sistema GPS audio-video che vi aiuterà a districarvi nel groviglio di stradine del centro città e che vi darà utili informazioni storico-culturali sui principali luoghi di interesse.

È possibile scegliere fra 4 diversi tour guidati:
– Tour centro città orientale: della durata di 45 minuti, comprende la zona del Castello di San Giorgio, l’Alfama, Graça, la Baixa e il Pantheon;
– Tour centro città occidentale: anch’esso della durata di 45 minuti, parte dal Museo di Amalia Rodrigues, passa per il teatro San Luis, il Barrio Alto, il giardino botanico, piazza Camoes e il Chiado;
– Tour Belém: luogo storico della città da cui si imbarcavano i navigatori per andare alla scoperta del Nuovo Mondo, oggi è un quartiere verde e spazioso che ospita musei e monumenti da non perdere. Immancabile la tappa alla Antiga Confeitaria de Belém per assaggiare i famosi pasteis.
– Tour Expo: di circa 90 minuti, va alla scoperta di questo quartiere ultramoderno sorto in occasione dell’Expo ’98 nel quale si può ammirare il ponte Vasco de Gama, i giardini, le numerose sculture sparse qua e là e dedicarsi allo shopping, alle attività culturali e perché no… anche fare un salto al Casinò.

Sidecar Touring
propone 3 diversi percorsi della città:
– Lisbona e le rive del Tago: della durata di 30 min. prevede la visita della città vecchia per poi proseguire verso il quartiere di Belém e il Mosteiro dos Jerónimos
– Lisbona di notte: si potrà ammirare Lisbona in tutta la sua bellezza da Belém alla città vecchia, facendo sosta nei luoghi più panoramici come l’Elevador panoramico Boca do Vento e attraversando il ponte 25 Abril.
– Si può anche optare per un Tour personalizzato della durata di circa un’ora, con partenza dalla Torre di Belém.

Sono inoltre disponibili tour di 3 giorni verso le spiagge della costa occidentale, il West Coast Tour, oppure gite di una o mezza giornata in rinomate zone montane o marittime non molto distanti da Lisbona, da scegliersi in alternativa oppure in combinazione, con il Circuito da Roca (Lisbona, Estoril, Cascais, la spiaggia di Guincho, Azoia, Cabo de Roca) il Circuito da Serra (che in aggiunta alle tappe toccate dal Circuito da Roca prevede anche la visita di Sintra e di Colares), il Picnic a Sintra e tante altre soluzioni ancora.

Sempre all’insegna dell’originalità, Red Tour propone un modo divertente di girare la città senza problemi di orientamento, ascoltando comodamente le informazioni sui luoghi visitati con 3 diversi mezzi di trasporto alternativi:

– Buggy elettrici: invece delle classiche porte, questi veicoli da 2 a 4 posti hanno le caratteristiche aperture laterali che danno un’entusiasmante sensazione di libertà e di contatto con l’ambiente esterno.
– Segway: il monopattino intelligente per la locomozione individuale che si muove rispondendo ad un semplice movimento del corpo.
– Biciclette elettriche: in grado di mantenere una maggiore velocità media rispetto a quelle classiche, hanno il vantaggio di poter accedere a itinerari vietati ad auto e motocicli. 

Red Tour offre inoltre la possibilità di scegliere fra 5 tour:
– Belém, l’Età delle Scoperte
– Lisbona, il tour “Soho-Style”
– Lisbona, parte vecchia
– Il cuore di Alfama
–  Tour Lisbona Grand Central Boulevard

Lungo i percorsi, l’audio-guida GPS fornisce anche le indicazioni utili a raggiungere gli angoli meno noti al turismo tradizionale.

Loading...

Vi consigliamo anche