0 Shares 15 Views
00:00:00
17 Dec

Vacanze al mare in Italia: aumenta il prezzo delle spiagge

dgmag - 18 giugno 2010
18 giugno 2010
15 Views

Aumentano i prezzi per regalarsi una giornata in spiaggia con la propria famiglia negli stabilimenti italiani: una giornata al mare per una famiglia di quattro persone sulle spiagge italiane costa in media 95 euro, ovvero il 2,3% in più rispetto allo scorso anno.

Lo sostiene l’Adoc secondo cui la Sardegna, la Toscana e la Liguria sono le Regioni più care: in Sardegna si spende il 24,3% in più della media nazionale, in Toscana il 23,1% in più mentre in Liguria il 16,9% in più.

Tra le Regioni più abbordabili si trovano la Sicilia, dove si spende il 27,8% in meno della media e la Puglia, dove si spende il 23,6% in meno rispetto alla media nazionale e i cui costi sono praticamente dimezzati rispetto alla Sardegna.

L’associazione dei consumatori sostiene che sono aumentate quasi tutte le voci di spesa: ombrellone (+4,2%), lettino (+2,6%), sdraio (+1,6%), ingresso in stabilimento (+2,6%) ma anche i gelari, rincarati del 3,9%

Per quel che riguarda l’applicazione dell’art. 1 comma 251 della finanziaria del 2007 che dovrebbe garantire libero accesso alla spiaggia, l’Adoc non ha dubbi: questo diritto non viene garantito ai cittadini e anzi le spiagge libere, in Italia, tendono sempre più a scomparire per lasciare spazio agli stabilimenti balneari che non applicano quanto previsto dalla legge.

Loading...

Vi consigliamo anche