0 Shares 9 Views
00:00:00
13 Dec

Vacanze con il cane all’estero e in Italia, arriva il portale apposito

11 maggio 2012
9 Views

Chi sta programmando la vacanza per l'estate 2012 e sta scegliendo la struttura e il luogo adatti per ospitare anche il proprio cane avrà sicuramente piacere nel sapere che è stato presentato il portale Vacanze a quattro zampe, nato proprio per facilitare chi viaggia con cane o gatto al seguito.

E' stato realizzato dalla Federazione Italiana Associazioni Diritti Animali e Ambiente e contiene tutta una serie di informazioni utili per pianificare una vacanza con il proprio animale: si va dalle norme igienico-sanitarie che si devono conoscere quando si viaggia con il cane ad informazioni su strutture pet-friendly passando per le informazioni fornite da Alitalia e Trenitalia per quel che riguarda il trasporto dei cani e dei gatti sui propri mezzi.

La parte più corposa e anche più utile è sicuramente quella dedicata alle strutture ricettive, alle spiagge e ai ristoranti animal friendly che si propone di facilitare il compito di chi viaggia insieme al proprio cane/gatto ma, contestualmente, anche di chi non vuole avere animali in giro in hotel o in spiaggia.

Ovviamente il portale viene aggiornato continuamente sia grazie alle segnalazioni dirette dei gestori che alle segnalazioni, negative o positive, dei viaggiatori che possono segnalare disservizi e anche punti a favore di un determinato luogo o di una determinata struttura.

In Italia si conta un numero crescente di persone che viaggia in compagnia del proprio animale domestico e sono sempre di più le strutture che si stanno attrezzando per fornire servizi all inclusive e pet friendly ricavandone, stando ai dati presentati dalla Federazione Italiana Associazioni Diritti Animali e Ambiente, benefici in termini di visibilità e dunque anche benefici economici.

Per i padroni di animali domestici il portale rappresenta la soluzione ideale per programmare una vacanza su misura ed evitare così di dover lasciare a casa o in pensioni apposite il proprio cane o il proprio gatto.

Vi consigliamo anche