0 Shares 9 Views
00:00:00
11 Dec

Vacanze di Pasqua, i single prediligono relax e benessere

24 marzo 2009
9 Views

Natale con i tuoi, Pasqua con chi vuoi: il proverbio è valido per tutti, soprattutto per i single che non perdono occasione per conoscere gente nuova.

Lo sa bene Speed Vacanze, il primo tour operator specializzato in viaggi per spiriti liberi che, a un mese dalla festività, si avvia a registrare il pienone per tutte le mete proposte.

Al 20 marzo il 70% dei posti disponibili per la Pasqua in Umbria risulta riservato, riportando un aumento del 30% rispetto allo stesso periodo dell’anno precedente.

Successo anche per le nuove proposte del 2009: ad oggi si registra il 50% di prenotazioni per la Pasqua sul Lago di Garda e il  60% per la Costiera Amalfitana.

Quest’anno la scelta di proporre una meta del Nord, una del Centro e una del Sud è nata dalla necessità di venire incontro anche a coloro che desiderano una Pasqua mordi e fuggi, rilassante, divertente e in compagnia, senza andare troppo lontano da casa.

La formula Speed Vacanze, infatti, è quella già collaudata: un viaggio di gruppo senza coppie né bambini, con uno staff di animatori che garantisce l’aggregazione e l’affiatamento dei partecipanti, proponendo attività di gruppo, escursioni, giochi e visite culturali.

In particolare, secondo l’organizzazione, si sono orientati verso la vacanza in Umbria i single che amano il relax e che vogliono fare nuove amicizie immersi nella natura, all’aria aperta, passeggiando nel verde. Più affascinati dal lusso e dalla vacanza-comfort, i vacanzieri che hanno optato per la Costiera Amalfitana, i quali sono attratti dalla possibilità di alloggiare in un lussuoso hotel a cinque stelle a Vietri sul Mare.

Gardone Riviera, invece, è la meta prediletta per tutti gli amanti del benessere che preferiscono trascorrere la Pasqua dedicandosi a loro stessi e alla cura del proprio corpo, disponendo della sauna, del bagno turco, dell’idromassaggio e della piscina incluse nel pacchetto-vacanza.

“Per la Pasqua i single desiderano una piccola fuga dalla quotidianità. Per tre giorni vogliono staccare la spina, incontrando gente nuova, simpatica che, come loro, abbia voglia di divertirsi. Quest’anno hanno iniziato a prenotare prima del solito, segno che l’esigenza di una piccola vacanza è ancora più sentita", ha commentato Giuseppe Gambardella, fondatore di Speed Vacanze.

Vi consigliamo anche