0 Shares 10 Views 1 Comments
00:00:00
13 Dec

Le vacanze in Puglia sempre più richieste per l’estate 2012

19 giugno 2012
10 Views 1

Molti italiani stanno scegliendo l'Italia come meta per trascorrere le vacanze estive del 2012 e sono soprattutto le regioni del Sud ad essere premiate non solo per le acque ma anche per il rapporto qualità-prezzo: lo sottolinea lo studio Mode tendenze e previsioni delle vacanze al mare 2012 di Jfc.

Stabile si conferma la Puglia che viene scelta sempre più dagli italiani in cerca di bel mare, prezzi accessibili, strutture all'altezza e buon cibo: la regione è considerata la via di mezzo tra una vacanza economica ed una vacanza "di lusso" e il rapporto qualità-prezzo è considerato eccellente al punto tale che sono sempre di più quelli che scelgono di trascorrere le loro vacanze proprio nelle zone più conosciute della Puglia, Gargano in testa e subito dopo Salento.

In ascesa la Sicilia che viene considerata un ottimo compromesso tra mare, cultura e buon cibo oltre che un ottimo modo per spendere il giusto e regalarsi una vacanza indimenticabile al mare.

Molti gli italiani che sceglieranno la Calabria e in particolar modo Capo Vaticano, Capo Rizzuto e Golfo di Squillace che presentano diverse tipologie di offerta: dai villaggi all inclusive alle strutture a conduzione familiare passando per gli hotel, le pensioni e chiaramente gli appartamenti in affitto.

Sempre di meno gli italiani che sceglieranno Lazio, Campania e Liguria sia per via dei prezzi troppo alti che per colpa delle strutture spesso non considerate all'altezza e per un mare non sempre limpido.

In calo costante la Sardegna per colpa soprattutto dei costi dei traghetti e degli aerei che non invitano a prenotare ma chi riuscirà a trascorrere le vacanze estive del 2012 sull'isola sicuramente troverà meno caos e posti magnifici dove rilassarsi e godere del bel tempo.

Buona la tenuta dell'Emilia Romagna che attira soprattutto famiglie e giovani non tanto per il suo mare quanto per la sua offerta sui divertimenti.

In sostanza il mare in Italia viene considerato ancora troppo costoso soprattutto se paragonato a destinazioni europee molto famose, Spagna e Grecia in primo luogo, in cui il rapporto qualità-prezzo è ottimo e si riesce a spendere il giusto per una vacanza davvero unica.

Vi consigliamo anche