0 Shares 10 Views
00:00:00
16 Dec

Vacanze low cost: viaggiamo assieme con il ride sharing?

Gianfranco Mingione - 9 agosto 2013
Gianfranco Mingione
9 agosto 2013
10 Views

Contro la crisi ci pensa il “ride sharing”. Secondo il sito BlaBlaCar.it, social network leader europeo nella condivisione di posti in auto, sono aumentate le cosiddette vacanze low cost che permettono di contenere la spesa per le ferie. Tra le soluzioni più in voga quella del “ride sharing” ovvero della condivisione del viaggio: “Dividere le spese di viaggio, condividendo il tragitto verso la località di villeggiatura prescelta, si dimostra sempre più un’alternativa credibile al tradizionale esodo di agosto, e il ride sharing si conferma la scelta di un numero crescente di italiani, anche perché permette di risparmiare più di qualsiasi altro mezzo di trasporto”. Quanto costa la condivisione? Ad esempio si va da Milano a Roma e da Milano a Bari con 30 euro.

Un risparmio utile all’ambiente e alle tasche. Se tutti i vacanzieri adottassero questa formula, il numero dei veicoli potrebbe diminuire di oltre sei milioni, con un risparmio di carburante di 400 milioni di euro e la riduzione delle emissioni di CO2 di ben 450 mila tonnellate in un solo fine settimana.

Come si viaggia con il ride sharing? Ci si deve iscrivere al sito BlaBlaCar.it e digitare il luogo di partenza e di arrivo. Così facendo si può visualizzare immediatamente le disponibilità di posti auto per la meta scelta e mettersi in contatto con il conducente del veicolo che mette a disposizione eventuali posti liberi nella sua auto, per tratte medie o lunghe, e solitamente saltuarie: “Per offrire un passaggio è sufficiente indicare sul sito ora e luogo di partenza, con le informazioni di contatto utili al passeggero, e indicare la cifra richiesta per contribuire alle spese di viaggio, che mediamente è di circa 5 centesimi di euro al chilometro”.

Se non si ha problemi a condividere il viaggio in auto con altre persone, non resta che visitare il sito e verificare l’eventuale disponibilità di posti per la propria destinazione.

 

Loading...

Vi consigliamo anche