0 Shares 19 Views
00:00:00
11 Dec

Vacanze estreme, le mete più insolite

14 ottobre 2009
19 Views

Per chi ha sempre desiderato una vacanza fuori dal comune HolidayCheck, il piú grande sito in Europa per recensioni di hotel e prenotazioni di vacanze, presenta sei proposte estreme ed incredibili nel mondo del turismo.

Tour tra i tornado (USA)
La parte centrale degli Stati Uniti é vittima ogni anno della devastazione dei tornado, un evento naturale tra i piú impressionanti al mondo. Molti peró sono gli appassionati che, per assistere al fenomeno, viaggiano attraverso il Midwest alla ricerca di questa manifestazione della natura, anche tramite le diverse le aziende specializzate che propongono tour e viaggi organizzati.

Una nuotata col diavolo (Africa centrale)

Le cascate Vittoria sul fiume Zambesi, tra Zambia e Zimbabwe  sono state dichiarate dall’Unesco  nel 1989, patrimonio dell’umanitá. Con circa 110 metri di dislivello, sono una tra le  piú famose al mondo. Da settembre a dicembre si può nuotare ai margini in relativa sicurezza. Un’esperienza indimenticabile.

Un tuffo con balene e delfini (Spagna)
La piccola isola de La Gomera all’interno dell’arcipelago delle Canarie a  poche miglia dalla costa Africana offre un esperienza unica per i turisti: a pochi metri dalla riva è possibile  nuotare in compagnia dei delfini che si avvicinano ai bagnanti senza paura e, piú al largo, si possono avvistare balene emergere dall’acqua.

Immersione tra i resti del Titanic (Terranova)
É stata prevista per l’Agosto del prossimo anno, la prima visita guidata con immersione al relitto del Titanic. Il transatlantico naufragato nella notte tra il 14 e il 15  Aprile 1912, a seguito di una collisione con un iceberg, giace sul fondo  dell’oceano, a piú di 4000 metri di profonditá. Data la difficoltá tecnica dell’immersione, (il relitto é stato scoperto solo il primo settembre 1985) la visita durerá in totale 12 giorni.

Surfing sul vulcano (Nicaragua)
Il massiccio vulcanico del Cerro Negro nell’America centrale, deve il suo nome alla cenere vulcanica che ne ricopre le pendici. Tuttavia,  la consistenza della stessa é soffice e simile alla neve. Per questo motivo sono in molti a tentare la discesa con ai piedi sci o snowboard.

Rompighiaccio (Lapponia)
Il Nord dell’Europa in inverno puó offrire esperienze e avventure davvero estreme.
Le acque ghiacciate del Mar Baltico sono navigate spesso da turisti a bordo di navi rompighiaccio.

Vi consigliamo anche