0 Shares 14 Views
00:00:00
18 Dec

Vacanze in Giappone per l’estate 2009

dgmag - 12 giugno 2009
12 giugno 2009
14 Views

Il Giappone è un Paese di sorprendente fascino: è il punto di arrivo di un pellegrinaggio alla ricerca della bellezza e dell’armonia, la sintesi ed il culmine della cultura orientale.

Mistral Tour propone per l’estate 2009 il suggestivo tour “Meraviglie del Giappone” per conoscere e lasciarsi rapire dal fascino del Sol Levante.

La patria dei samurai è una meta ad alto tasso d’attrazione per noi occidentali sia per la sua Storia e per la sua mitologia, che abbiamo imparato ad apprezzare attraverso i i famosi fumetti manga, le opere “letterarie” maggiormente conosciute del patrimonio del Sol levante, sia per la sua attualità all’avanguardia.

È una terra dove le tradizioni millenarie si alternano alla modernità high tech, dove la cultura antica si intreccia alle subculture urbane e dove le tinte forti della natura ben si abbinano alle equilibrate ed ordinate architetture di legno e pietra.

Questo tour, proposto dall’operatore in due versioni una di 11 giorni l’altra di 13, tocca i principali luoghi d’interesse del Paese, dalla capitale Tokyo all’antica città imperiale Kyoto per il circuito più breve, mentre quello più lungo termina ad Osaka, la capitale del gusto in Giappone.

Nello specifico il programma prevede, dopo l’arrivo dall’Italia, il terzo giorno la visita mattutina di Tokyo che include: la sua celebre torre, la piazza del Palazzo Imperiale, il tempio di Kannon ad Asakusa ed il quartiere di Omotesando. Nel pomeriggio proseguimento al bazaar orientale e al quartiere di Harajuku.

L’intera giornata successiva è libera per lo shopping o per l’escursione facoltativa in pullman con guida in lingua inglese al santuario Toshugu, al lago Chuzenji e alla cascata Kegon.

Il quinto giorno si prosegue con la partenza in treno espresso per Hakone, facendo sosta allo spettacolare lago Ashi e raggiungendo con la funivia il monte Komagatake per ammirare, nuvole permettendo, la vetta del vulcano Fujiyama. Trasferimento in stazione ferroviaria e partenza in treno proiettile (2’ classe) verso Nagoya dove si intercetterà la coincidenza per Takayama, nella quale si giungerà in serata verso le 10.

Il giorno seguente visita alla splendida città vecchia, con le sue caratteristiche costruzioni, negozi, case da thè ed all’antico complesso architettonico conosciuto come Takayama Jinya, edificio governativo dell’era degli shogun splendidamente conservato, per poi procedere la mattina dopo con l’immancabile giro nell’animatissimo mercato locale quindi trasferimento in pullman a Shirakawa per l’escursione alle antiche case di campagna della valle di Shokawa. Nel pomeriggio arrivo a Kanazawa.

Il viaggio segue con una giornata dedicata alla visita di Kanazawa, una delle città più belle del Giappone, al suo splendido giardino Kenrokuen ed al quartiere tradizionale dei samurai. Terminato il programma di visite, trasferimento alla stazione ferroviaria per raggiungere Kyoto con treno proiettile.

Il nono giorno è dedicato alla scoperta dell’antica capitale imperiale sostando al Tempio del Padiglione d’Oro, al Castello Nijo ed al Tempio dei Mille Buddha. Nel pomeriggio si prosegue alla volta del Santuario Heian, il centro di artigianato.

La mattinata del decimo giorno, partenza per Nara dove è previsto un tour tra le sue magnifiche architetture religiose come il Tempio buddhista Todaiji ed il santuario shintoista Kasuga e passaggiando per il magnifico Parco di Nara,  celebre per gli alberi dal fogliame multicolore e per la sua popolazione di cervi che vive indisturbata a stretto contatto con l’uomo. Nel pomeriggio rientro a Kyoto per approfondire in libertà la visita della città.

Il giorno seguente termina il programma di 11 giorni, mentre quello di 13 prosegue con il trasferimento in treno ad Hiroshima; visita al Parco della Pace ed al Museo della bomba atomica, continuazione della giornata verso l’isola di Miyajima per il suo rinomato santuario shintoista Itsukushima, dedicato alla divinità del mare e per soggiornare in un tradizionale ryokan dove si cenerà con un menù tipico della cucina locale.

Il dodicesimo giorno di viaggio visita di Osaka, importante centro economico del Giappone, famosa sia per essere la “capitale della buona tavola” del Paese sia per la sua importanza storica, della quale il suo castello ne è testimonianza, che per la frenetica attività commerciale dei quartieri Dotombori ed Umeda.

L’ultimo giorno di tour, sia per la soluzione breve sia per quella estesa, i viaggiatori possono scegliere se tornare in Italia con volo JAL o prolungare la vacanza con un soggiorno mare nell’incantevole isola tropicale di Okinawa.

Posta alla latitudine di Miami, nel celebre arcipelago giapponese a sud del Kyushu, baciata dal sole tutto l’anno, Okinawa segue ancora oggi uno stile di vita calmo, pacifico, opposto a quello frenetico del resto del Paese. Un caldo clima sub-tropicale rende l’isola calda e accogliente e ad Agosto, in particolare, offre un caleidoscopio di fiori multicolori, spiagge bianchissime e meravigliosi coralli, caratteristiche queste ultime, che la rendono la perfetta destinazione per sub e per gli amanti degli sports acquatici.

Per quest’offerta le partenze di luglio sono previste per i giorni 20 e 27 e quelle di agosto per i giorni 03,17 e 24.

Quote a partire da 3.855 € comprensive di volo intercontinentale, trasferimenti da e per aeroporti, stazioni e porti, pernottamenti negli hotels indicati con prima colazione, visite ed escursioni con assistenza di guide locali in lingua italiana tranne dove specificamente indicato, spostamenti indicati in auto, pullmann o treno e pasti come da programma.

Loading...

Vi consigliamo anche