0 Shares 13 Views
00:00:00
17 Dec

Vacanze in Svizzera presso lo Jungfraujoch

dgmag - 18 marzo 2009
18 marzo 2009
13 Views

Un’isola incantata nel cuore della Svizzera, ecco lo Jungfraujoch con i suoi 3.471 metri, un autentico tetto d’Europa da cui dominare un panorama fatto di dune gelate e di desertiche coltri di neve. Un paesaggio lunare e fantastico al tempo stesso, il trionfo della natura, dove la punta delle vette converge con il blu del cielo e l’atmosfera rarefatta regala al turista indescrivibili emozioni.

Arrivarci è semplice: basta scendere al capolinea ferroviario della Jungfrau e poi salire verso il cielo con l’innovativo ascensore. Il bello, però, inizia con il viaggio. Il trenino che conduce ai piedi dello Jungfraujoch passa attraverso la montagna e svela boschi fitti, profili rocciosi che sembrano volti, statue di neve e sfumature azzurre in lastre di ghiaccio, per fermarsi poi ad ammirare la parete nord dell’Eiger.

Una volta giunti sul “Plateau", è possibile godere di uno splendido panorama sul Ghiacciaio dell’Aletsch, il più lungo d’Europa e sulle più belle vette dell’Oberland bernese.  

A 3571 metri si trova l’osservatorio Sphynx, o “ Palazzo di ghiaccio”. Al suo interno è rappresentata la vita segreta di quest’universo glaciale: sculture di ghiaccio, animali o figure umane, tratte da leggende o fiabe di tutto il mondo.

Sport e attrazioni non mancano, mentre una passeggiata su una slitta trainata da cani (Sledge Dogs), sarà un piacevole connubio tra tradizione e divertimento. E per chi desidera un po’ di vivacità tra i silenzi e gli echi dei picchi…un autentico comprensorio turistico traduce l’avventura in qualcosa di ancor più confortevole: ristoranti, locali tipici, botteghe ricche di souvenir e addirittura l’ufficio postale rendono più “terrestre” il soggiorno.

Alcune invitanti proposte per un break primaverile nello Jungfrau: il pacchetto Jungfraujoch Special propone pernottamenti di 1 o 2 notti presso un hotel a scelta nei villaggi di Grindelwald, Wengen o Lauterbrunnen, inclusa la colazione o la mezza pensione a scelta. Compresa nel pacchetto l’escursione in treno allo Jungfraujoch-Top of Europe con partenza dal proprio hotel. Prezzi per persona a partire da  97 Euro.


Un’ulteriore idea è il Good Morning Ticket Jungfraujoch-Top of Europe, l’originale proposta delle ferrovie della Jungfrau che propongono un viaggio sul treno panoramico per assistere all’emozionante spettacolo del sorgere del sole e passare una insolita mattinata nella perfetta cornice dello Jungfraujoch. Nel periodo tra maggio e ottobre, il viaggio di ritorno deve essere effettuato entro le 12,30, mentre nei mesi invernali si possono scegliere anche altri orari.  I possessori del Good Mornig Ticket avranno una riduzione per l’escursione a Kleine Scheidegg. Prezzi per persona a partire da 102 Euro.

La proposta Hole in One-Top of Europe, valida dal 1° giugno al 16 Settembre 2009 sarà invece l’occasione, decisamente insolita e fantasiosa, per giocare a golf sul campo più alto di tutto il mondo, il punto da cui lanciare la palla di trova infatti a 3.454 metri di altezza e dista dalla buca ben 120 metri. Il bianco cristallino della neve del Ghiacciaio Aletsch sostituirà il verde dei campi da golf per una competizione a tutto agonismo. Il primo che farà buca in un solo colpo vincerà un orologio Piaget del valore di 65.000 Euro!

Per coloro che invece preferiscono un veloce break, ecco l’avventurosa proposta On the track of 007 valida dal 1 marzo al 18 dicembre 2009. Il pacchetto comprende pernottamento e cena presso un hotel “First Class Plus” in Mürren, un’escursione sulle tracce di James Bond con saporito breakfast presso il panoramico ristorante Piz-Gloria a Schilthorn, un’escursione a Allmendhubel con degustazione di dolci locali e un’entrata gratuita alla piscina di Mürren. Prezzi per persona a partire da 115 Euro.

Maggiori informazioni cliccando qui.

Loading...

Vi consigliamo anche