Vacanze low cost, l’affare si fa online

Il boom dei voli e delle vacanze low cost non si ferma e anzi sembra conoscere una seconda giovinezza, almeno stando ai dati pubblicati dall’Annuario del Turismo e della Cultura 2007 secondo cui Regno Unito e Germania sono i principali mercati low cost europei, ma anche in Italia il low cost funziona e piace.

Tra il 2001 e il 2006, la quota dei voli low cost in Europa è passata dal 3% al 16% raggiungendo quasi il dato degli Usa (18%); l’Italia, con 116 voli giornalieri verso il Regno Unito, ha conquistato nel 2005 il 7° posto nella classifica europea degli Stati con il maggior numero di collegamenti aerei low cost, e l’11° con 78 rotte interne.

Ovviamente la diffusione dei voli low cost e delle vacanze a basso prezzo ha prodotto importanti modifiche nel modo di fare viaggi degli italiani: secondo Week-end Low Cost, la guida Routard dedicata ai viaggi a basso costo della Touring, la tendenza è di limitare i lunghi soggiorni in alta stagione presso destinazioni turistiche scontate, e preferire brevi viaggi, anche solo di un week-end, scaglionati nell’arco dell’anno.

Interessanti anche i dati sul fenomeno dei low cost presentati dal portale Speedvacanze.it secondo cui a Roma la maggior parte degli utenti (72%) opta per pacchetti viaggio no-frills/low cost mentre a Milano prevale la scelta di vacanze esclusive all’insegna del comfort (68%); Speedvacanze sostiene che il 60% dei viaggiatori che scelgono le loro vacanze online ha un’età compresa tra i 24 e i 48 anni e l’80% di loro viaggia per piacere mentre il restante 20% sfrutta la convenienza delle offerte per i propri viaggi di lavoro.

A scegliere mete all’estero sono soprattutto i milanesi (58%), mentre la maggior parte dei romani (68%) preferisce rimanere in Italia.

La meta preferita per le vacanze 2007 resta il mare (78%) e tra le destinazioni più gettonate al momento ci sono la Sicilia, la Campania, la Calabria e la Toscana; in Europa spiccano invece la Spagna e la Francia mentre chi sceglie mete extra Ue opta per la Tunisia e per il Marocco.

Molte anche le preferenze per le crociere, un modo per godersi al massimo il mare e fare nuove conoscenze.

Tra i siti maggiormente consultati per la prenotazione di vacanze low cost spiccano LastMinute ed eDreams mentre per prenotare voli low cost ci si affida sempre più al motore di ricerca di Volagratis.

Segnaliamo agli amanti delle crociere il concorso promosso da Costa che mette in palio una crociera sulla Costa Serena, la nuova arrivata in casa Costa: tutti i dettagli sono disponibili cliccando qui.

Chi ama l’Argentina può invece partecipare al concorso Vinci Buenos Aires di LastMinute che offre l’occasione di vincere fino a 4 biglietti andata e ritorno dall’Italia per l’Argentina; basta cliccare qui per avere maggiori informazioni sul concorso.