0 Shares 9 Views
00:00:00
13 Dec

Vacanze New York estate 2012, hotel economici e idee pratiche

5 aprile 2012
9 Views

Se questa estate 2012 avrete la fortuna di visitare New York e avete già prenotato il vostro volo di andata e ritorno, ritenetevi già a metà strada perché trovare un hotel in una metropoli come la Grande Mela sarà sicuramente un gioco da ragazzi!

Se volete respirare l'atmosfera della city e trovare una sistemazione nel centro città,  riposatevi e tirate un sospiro di sollievo: le offerte di soggiorno non mancheranno di certo grazie all'ampia gamma di strutture e alla varietà delle sistemazioni offerte.

Il metodo migliore per trovare una sistemazione è quello di affidarsi ai portali web dedicati alla prenotazione online che, grazie a un'interfaccia sempre più diretta e social, permettono di consultare recensioni veritiere e poco ingannevoli affidandosi ai voti dei turisti e alle fotografie scattate in loco.

Per trovare la soluzione giusta è bene tenere a mente che, in vista di un risparmio consistente, ogni turista potrà scegliere una sistemazione più lontana dal centro e sacrificare alcuni dei comfort ai quali siamo abituati.

Scegliere una sistemazione in un bagno condiviso (solitamente catalogate con una stella) e distante qualche km dal centro, potrebbe infatti farvi risparmiare ben seicento dollari rispetto a una prenotazione in un hotel di classe superiore.

Se invece pensate di non poter rinunciare alla comodità di un bagno privato e di una doccia calda e rilassante, scegliete una struttura a due o tre stelle, dotate di toilette privata e aria condizionata, ottima per combattere l'afa estiva.

Volete un esempio pratico? Prenotare una camera per due persone e dodici notti in un hotel a due stelle nel centro città potrebbe costarvi circa 800 dollari, ben trecento in meno rispetto a un hotel di tre stelle sito nella stessa street.  

Non resta che fare i conti con il portafogli e tuffarvi nella rete. Tra i siti web low cost più consigliati, vi segnaliamo Opodo.it, Alberghieconomici.org e NewYork50.com (dove però i prezzi sono indicati in valuta statunitense).

Vi consigliamo anche