0 Shares 19 Views
00:00:00
18 Dec

Vacanze per ragazzi in Grecia, idee e consigli utili per l’estate

dgmag - 19 marzo 2012
19 marzo 2012
19 Views

Meta low cost, terra mediterranea e paradiso del divertimento e della cultura, la Grecia è uno dei Paesi più visitati dai ragazzi italiani che, grazie al basso costo della vita e dei servizi, riescono a trascorrere le vacanze in Grecia visitando le località più belle e togliendosi qualche sfizio. Se siete alla ricerca di vacanze per ragazzi in Grecia per l'estate ma non sapete come organizzarvi, leggete i nostri consigli.

Se amate l'avventura e avete a disposizione una pausa di due settimane dal lavoro, vi consigliamo di dedicare qualche giorno alla bella e storica Atene e organizzare il resto del vostro soggiorno visitando le isole cicladi.

Se siete in coppia, scegliete la bella e romantica Santorini, meravigliosa isola a strapiombo sul mare e famosa per le sue case bianche e blu, le sue spiagge pulite e le escursioni in barca a vela (imperdibile il tramonto sul mare, un'esperienza romantica offerta da molte compagnie navali).

Sempre a Santorini, non perdete l'escursione alla zona vulcanica e alle tre spiagge colorate (Black Beach, White Beach e Red Beach caratterizzate da sabbia nera, bianca e rossa).

Se invece partite con gli amici, prenotate il trasferimento verso l'isola di Mykonos, terra calda e accogliente ricca di locali alla moda e negozietti di souvenirs; l'isola di Creta farà al caso vostro se siete alla ricerca di sole e mare, ingredienti principali  delle meravigliose spiagge di Georgioupolis e Balos.  

Quando avrete scelto i giorni di permanenza, organizzate il vostro soggiorno visitando i siti web dedicati alla prenotazione online di hotel e case vacanza come Venere.com e Booking.com.

Per visitare le isole sarà invece necessario viaggiare con le compagnie navali locali che offriranno un ottimo servizio a prezzi economici con sistemazione in poltrona o cuccetta, a seconda della durata del viaggio.

Una volta arrivati a destinazione diventa invece imperativo il noleggio di un quad, un motorino o un'automobile, tutti offerti a prezzi irrisori grazie all'agguerrita concorrenza dei numerosi centri noleggio locali, hotel compresi. L'affitto di un mezzo proprio vi eviterà l'uso dei mezzi di trasporto pubblici, una rete basata su autobus turistici in partenza ogni trenta o sessanta minuti.

Avete a disposizione una settimana di vacanza e, dopo aver ammirato le bellezze storiche della città di Atene, volete concedervi qualche giorno di pausa dall'afa estiva della capitale? Recatevi nelle agenzie di viaggio locali e prenotate un'escursione di una giornata verso le isole di Poros, Egina e Hydra, terre assolate e allegre raggiungibili via mare in pochissime ore.

Ora che avete finalmente progettato le vostre vacanze, preparatevi a gustare i piatti tipici del luogo e a conoscere la cultura ellenica, testimonianza di una popolazione unica al mondo per storia e tradizione.

Loading...

Vi consigliamo anche