0 Shares 9 Views
00:00:00
16 Dec

Vacanze settembre, in Irlanda per l’Oyster Festival di Galway

dgmag - 1 settembre 2011
1 settembre 2011
9 Views

Per i nostalgici delle vacanze, la fine di settembre può essere un ottimo periodo per trascorrere qualche giorno diverso dal solito organizzando un viaggio in Irlanda, a Galway, in occasione dell’Oyster Festival che si tiene dal 23 al 25 del mese.

La cittadina, che si affaccia direttamente sull’Oceano, durante il Festival diventa un vero e proprio circo all’aria aperta in cui il le ostriche sono le grandi protagoniste insieme a tante parate, tanti artisti famosi e di strada, assaggiatori professionisti, cuochi e amanti di questi frutti di mare.

Il momento più divertente è l’Oyster Tasting and the World Oyster Championship durante il quale i partecipanti, che arrivano da tutto il mondo, si sfidano nell’apertura delle ostriche e vince chi impiega meno tempo a farlo: la sfida prevede che si debbano aprire 30 ostriche e sistemarle su un apposito vassoio di legno in meno di 3 minuti.

L’evento di apertura del venerdì sera è il Seafood Dinearound – Galway’s First Ever Moveable Feast durante il quale i ristoranti di Galway preparano cene di pesce, pane imburrato e Guinness e per partecipare al quale è bene prenotare vista la grande affluenza; il sabato mattina si tiene la sfilata con tanto di elezione di Miss Galway Oyster Pearl e poi via a degustazioni, spettacoi e balli fino alle ore piccole per arrivare alla chiusura della domenica sera con l’evento Blas Na Mara.

Il modo migliore per raggiungere Galway è via Dublino
dal momento che nella capitale irlandese atterrano voli low cost prenotabili a buon prezzo dall’Italia; da Dublino è poi possibile affittare una macchina oppure usufruire dei mesi pubblici, bus o treno, per raggiungere Galway.

Quanto all’hotel, vi consigliamo di scegliere tra i molti b&b presenti a Galway per il soggiorno in modo da vivere la vera e tanto rinomata ospitalità irlandese; per evitare il centro della città con tutto il suo caos una soluzione può essere Salthill con la sua lunga spiaggia e che dista solo pochi minuti a piedi dal centro di Galway oppure l’immediata periferia della cittadina che consente comunque di muoversi a piedi per raggiungere i luoghi del Festival.

Loading...

Vi consigliamo anche