0 Shares 11 Views
00:00:00
17 Dec

Capodanno 2013, idee per viaggi in Europa e non

dgmag - 26 novembre 2012
26 novembre 2012
11 Views

Capodanno è dietro l'angolo e sono molti quelli che, come ogni anno, partiranno per qualche giorno approfittando delle feste: come al solito ci sarà chi partirà per pochi giorni e chi invece trascorrerà tutto il periodo fino alla Befana in vacanza, magari in luoghi esotici. Vediamo dunque quali sono le destinazioni più raccomandabili e anche gettonate per i viaggi di Capodanno 2013 che, a dirla tutta, si mantengono più o meno come gli altri anni.

Resistono infatti le Capitali europee con Londra e Parigi in testa ma chi vuole risparmiare qualcosa puo' optare per Madrid o Siviglia o anche per Lisbona, tutta da scoprire e decisamente economica; Barcellona è l'altra alternativa easy ed economica per il Capodanno 2013 e come ogni anno si registrerà il tutto esaurito.

Sono considerate ancora emergenti ma in realtà stanno conquistando sempre più italiani le capitali dell'Est con Budapest, Tallin e Bratislava che attirano sempre molti turisti e che anche per Capodanno 2013 rischiano di fare il pieno insieme alle ormai classiche Praga e Vienna; meno semplice trascorrere il Capodanno nel Nord e nei Paesi Scandinavi visto che i prezzi sono decisamente più alti della media ed è dunque necessario pianificare per bene la propria visita per evitare di spendere più del dovuto.

In cima ai desideri degli italiani, e dunque prenotatissima, resta New York soprattutto oggi che il cambio è abbastanza favorevole agli europei e si riescono a strappare ottimi prezzi per volo+hotel partendo dalle grandi città; non mancano quelli che per Capodanno sceglieranno sempre gli Usa optando però per le coste della California o della Florida, così da riportarsi un po' di estate indietro.

Sempre parlando di estate, chi ha più giorni a disposizione puo' optare per le classiche (e costose) Maldive oppure per le meno gettonate e molto affascinanti coste dell'Africa (Kenya), per il fantastico Madagascar o per Zanzibar; ai più arditi segnaliamo inoltre l'India e nello specifico la penisola di Goa dove abbronzarsi e rilassarsi magari dopo un tour nell'entroterra.

Da non dimenticare la Thailandia che promette caldo, bellissimi posti e prezzi davvero incredibili se calcoliamo che siamo in uno dei periodi più caldi dell'anno.

Loading...

Vi consigliamo anche