Viaggio a Berlino, città sempre più amata in Europa

Il 2007 è stato un anno fortunato per Berlino a livello turistico; la capitale tedesca, con 7,6 milioni di ospiti, 17,3 milioni di pernottamenti in strutture ricettive, 132 milioni di turisti giornalieri e 6 milioni di persone si colloca al terzo posto, dopo Londra e Parigi, tra le capitali europee più visitate.

Nel periodo da gennaio a luglio 2008 sono cresciuti anche gli italiani in visita a Berlino con i pernottamenti presso strutture alberghiere pari al +7,5%, dopo la Gran Bretagna e prima dell’Olanda.

"Berlino è una metropoli vivace, attraente e ricca di eventi culturali, nei prossimi mesi poi le attività culturali, dal classico all’avanguardia, si susseguiranno ancora di più in occasione del ventennale della caduta del Muro di Berlino", dichiara Chistian Tanzler dell’Ente del Turismo di Berlino.

"Tra le novità da segnalare il padiglione temporaneo, dedicato all’arte, allestito nel centro di Berlino, la riapertura al pubblico, nell’autunno 2009, del Neues Museum sull’Isola dei Musei, al cui interno verrà esposto il busto della regina egizia Nefertiti".

"Nel periodo dell’Avvento fino al 6 gennaio",
continua Tanzler, "verranno allestiti nelle vie del centro di Berlino circa 60 mercatini esclusivi dedicati allo shopping di Natale. Per quanto riguarda lo sport, da settembre la città possiede un nuovo stadio, O2, per ospitare manifestazioni sportive e di intrattenimento, in attesa dell’estate 2009 quando si svolgeranno i Mondiali di Atletica; per la prima volta la partenza e il traguardo della maratona e della marcia si svolgeranno non in un stadio, ma alla Porta di Brandeburgo".

"In ultimo", conclude Tanzler, "per festeggiare il Ventennale della Caduta del Muro, verrà allestita da maggio ad ottobre prossimo, un’esposizione per riflettere, sul significato della Rivoluzione Pacifica, ad Alexanderplatz, in attesa del 9 novembre, in cui è previsto una cerimonia commemorativa e un grande concerto".

A crescere insieme al turismo è anche il peso della compagnia aerea tedesca Air Berlin
che nel solo 2007 ha trasportato 28 milioni di passeggeri, consolidando la propria posizione in Germania, dietro la Lufthansa, e in Europa, come quarta compagnia per numero di collegamenti.