0 Shares 13 Views
00:00:00
17 Dec

Viaggio a Vienna e Budapest per l’estate 2009

dgmag - 1 luglio 2009
1 luglio 2009
13 Views

Il Diamante propone un affascinante itinerario in Europa Centrale, nelle capitali simbolo dello sfarzo e della diplomazia mitteleuropea, Vienna e Budapest, le gemme della corona asburgica.

Il romanticismo e l’eleganza di Vienna, la vitalità e l’orgoglio dell’incantevole Budapest, questi sono i particolari che rendono imperdibile il programma offerto da Quality Group per i mesi di Luglio e Agosto.

La prima tappa di questo interessante tour di 8 giorni e 7 notti è Budapest. La capitale ungherese nata dall’unione di Buda, Obuda e Pest si presenta come fiera e signorile con un’imponenza da città protagonista della storia, la cui eredità architettonica non ha nulla da invidiare alla rivale austriaca.

Tanti i luoghi d’interesse: dalla maestosa Piazza degli eroi alla Basilica di Santo Stefano, nel cuore di Pest; dal famoso Ponte delle Catene al quartiere del Castello con la sua famosa cittadella; dal Museo ebraico, che ha sede nella più grande sinagoga europea e che sorge sul luogo dove nacque Theodor Herzl il padre del Sionismo e dell’idea di uno stato ebraico, all’Isola Margherita posta in mezzo al Danubio  e che deve il suo nome alla presenza dei ruderi di una chiesa con annesso convento ove, secondo la tradizione, visse Santa Margherita d’Ungheria.

Il quinto giorno di viaggio si raggiunge in treno Vienna, fulcro della politica europea nel XVII secolo e rinomato centro artistico durante il Romanticismo.

Nota anche come la Città dei Musicisti, per avere ospitato molti tra i maggiori musicisti come Wolfgang Amadeus Mozart, Joseph Haydn, Ludwig Van Beethoven e gli Strauss, il regale centro austriaco conquista i viaggiatori con la sua atmosfera sospesa tra i fasti del suo passato e l’ordinata frenesia del presente. Passeggiando per i suoi lunghi viali, la città affacciata sul Danubio mostra i suoi tesori tra i quali spiccano: il Rathaus, il municipio, che è il più noto esempio di architettura neogotica in Europa Centrale; la Karlskirche, la Chiesa di San Carlo che vanta un’imponente cupola dalla forma ellittica; il Musikverein, la celebre sala da concerto nella cui Goldener Saal viene eseguito il tradizionale evento musicale di Capodanno ed il Palazzo di Schönbrunn, sede della casa imperiale d’Asburgo dal 1730 al 1918.

Per questa offerta, con partenza tutte le domenica nei mesi di Luglio e Agosto, quote da 449 euro comprensive di: volo Lufthansa da Milano Malpensa; sistemazione in hotel 4* Mercure Museum Budapest  e Linder Am Belvedere Vienna, in stanza doppia con servizi privati e trattamento di b&b; biglietto ferroviario di II classe Budapest/Vienna/Budapest; abbonamento per i mezzi pubblici a Vienna valido 48 ore; assicurazione medico/bagaglio e Kit Informativo.

Possibilità di soggiorno in 5 stelle  presso il Marriott a Budapest ed il Das Triest a Vienna con supplemento di 200 euro per persona in camera doppia.

Maggiori informazioni cliccando qui.

Loading...

Vi consigliamo anche