0 Shares 8 Views
00:00:00
15 Dec

Viaggio in Irlanda alla scoperta del Clare

dgmag - 13 luglio 2010
13 luglio 2010
8 Views

La contea di Clare, situata nella regione irlandese dello Shannon, offre una varietà di scenari grandiosi e mozzafiato, spettacolari panorami marini, paesaggi lunari, pascoli rigogliosi e laghi idilliaci: un luogo fatato dove poter trascorrere le vacanze estive alla ricerca della pace e del refrigerio.

Caratterizzata dal suggestivo ambiente selvaggio del Parco nazionale del Burren e dalle spettacolari Scogliere di Moher, la contea di Clare, come da tradizione irlandese, si distingue per il calore della gente, gli accoglienti villaggi come la splendida cittadina di Ennis, le attrazioni per i visitatori, i cibi deliziosi, lo shopping e ovviamente per i pub ricchi di carattere e animati dalla musica irlandese.

Il Burren offre una fantastica varietà di bellezza naturali da esplorare e scoprire dove la geologia, la flora, le grotte, l’archeologia e la sua incredibile storia, ne fanno un luogo di grande mistero e bellezza.

La contea ha un favoloso panorama marino fatto di scogliere, spiagge dorate e tranquille baie lungo la costa più occidentale d’Europa, con diversi attraenti villaggi e paesi. Inoltre la contea di Clare, è rinomata come patria della musica tradizionale irlandese e questa ricca tradizione può essere vissuta nei pub locali e in centri quali Miltown Malbay, Doolin e il Glor Irish Music Centre di Ennis.

Le attività da scoprire sono veramente molte e in grado di offrire stimolanti sfide o un piacevole rifugio a seconda dei gusti: si può giocare a golf, andare a pesca o cimentarsi in sport acquatici, rivivere l’Irlanda del XIX secolo presso il Bunratty Folk Park o degustare un banchetto medievale presso i castelli di Bunratty o di Knappogue.

Per organizzare al meglio il periodo di permanenza, si consiglia di visitare il sito ufficiale di Turismo Irlandese dove sono disponibili molte informazioni utili e curiose per orientarsi nella contea di Clare.

Loading...

Vi consigliamo anche