Voli e hotel per Madrid a basso costo

L’estate è arrivata e come dimostrano le statistiche la Spagna è una delle mete più gettonate dagli italiani, che la scelgono per il suo mare, la sua vita notturna, le sue bellezze architettoniche e artistiche e il suo clima.

Madrid, la capitale, è una delle mete più richieste dai turisti italiani specialmente per trascorrervi un weekend all’insegna della movida e del buon cibo, conosciuti in tutto il mondo.

Per questo Opodo ha deciso di offrire, a questo indirizzo, biglietti aerei low cost per Madrid a partire da 97 euro a/r per viaggiare fino al 31 agosto 2007 e prenotando con almeno 3 giorni di anticipo sulla data di partenza.

C’è da dire che il gran caldo fa desistere molti turisti dal recarsi a Madrid in estate in quanto le temperature possono facilmente superare i 30 gradi e che in Agosto la città tende a svuotarsi, molti negozi a restare chiusi e molti ristoranti e bar anche.

Chi non ha problemi di caldo e afa può però approfittare della promozione di Opodo per recarsi a Madrid low cost e abbinare al volo un hotel tra gli oltre 150 disponibili sul database di DGMag a questo indirizzo; un buon numero di hotel scontati per Madrid si trovano anche su OctopusTravel cliccando qui.

Gli amanti dei viaggi all inclusive ma low cost possono invece spulciare tra le numerose offerte di LastMinute per Madrid.

Madrid non è una città d’arte in senso stretto e le cose da vedere non sono poi molte per cui molti turisti preferiscono lasciarsi trasportare dalla vivace vita notturna della capitale aderendo al motto cittadino “Madrid me mata” che indica che ci sono troppe tentazioni in città ed è impossibile stare dietro a tutte.

Tra le cose da vedere a Madrid si segnalano il Museo del Prado, il Museo Nacional Centro de Arte Reina Sofia, la Madrid asburgica (la zona vicina alla Puerta del Sol, centro ufficiale della città. Poco più a ovest si trova la famosa plaza Mayor che, un tempo arena di corride, e prima teatro di autodafè, cerimonie reali e carnevali, oggi è un tranquillo punto di ritrovo e di sosta), il Palacio Real, il Parque del Buen Retiro, i quartieri di Chueca, Bilbao e Malasana (si trovano a nord del centro e racchiudono il cuore della moda madrilena, delle nuove tendenze e della vita notturna più scatenata e alternativa) e il quartiere Huertas (compreso tra calle de Atocha, calle de Alcala e il Prado).

Ma, soprattutto, lasciarsi travolgere dalla ronda de tapas, il giro per i bar della città dove assaggiare piccole squisitezze locali e tirare fino all’alba con un bicchiere di sangria; tra i locali più famosi di Madrid, dove assaggiare tapas e fritture di ogni tipo, segnaliamo il Museo del Jamon San Jeronimo (Puerta del Sol, 6) e La Freidurìa de Gallinejas (Embajadores, 84, Lavapies).

Prima di cercare le offerte sui voli per Madrid consigliamo di leggere la guida su Madrid redatta da DGMag, grazie alla quale trovare tutte le informazioni utili su cosa visitare e cosa fare a Madrid.