0 Shares 7 Views
00:00:00
13 Dec

Voli low cost: i sedili verticali sono realtà

16 settembre 2010
7 Views

L’italiana Aviointeriors presenterà a breve dei sedili-sella attrezzati con cintura di sicurezza che permetteranno ai passeggeri di viaggiare in piedi sulle tratte brevi così da risparmiare.

L’idea era stata lanciata dall’amministratore delegato di RyanAir Michael O’Leary lo scorso luglio ma si era pensato al solito scherzo della compagnia low cost mentre a quanto pare le intenzioni della RyanAir sono serie.

Gli Skyrider metteranno il passeggero in una posizione intermedia tra seduto e in piedi e, come ha scritto ieri il Daily Express, "ci sarà la possibilità di alloggiare il bagaglio a mano e ganci a cui appendere una borsa o una giacca" ma allo stesso tempo i passeggeri vivranno "un’esperienza simile a quella che si ha in sella a un cavallo per cui sentiranno per esempio tutte le turbolenze del caso".

Lo Skyrider permetterà di ridurre a 58 centimetri lo spazio per le gambe, con un interspazio di 18 centimetri in meno tra una fila e l’altra rispetto agli attuali 76 cm adottati dai sedili classici.

Viaggiare utilizzando questo tipo di sedili costerà circa 4 euro a passeggero ma per ora non ne è stato autorizzato l’utilizzo per via delle norme sulla sicurezza in volo.

Vi consigliamo anche