0 Shares 18 Views
00:00:00
18 Dec

Voli low cost, prenotarli con carta di credito costerà di meno

dgmag - 24 gennaio 2012
24 gennaio 2012
18 Views

Buona notizia per tutti quelli che viaggiano in aereo: dal 2014 le compagnie aeree non potranno più aggiungere commissioni per il pagamento del biglietto aereo tramite carta di credito come invece accade adesso.

L’europarlamentare Siim Kallas ha accolto alcune richieste presentate da Matteo Salvini e nate per protestare in special modo contro la Ryanair accusata di addebitare costi troppo alti e non specificati solo a fine prenotazione e senza alcun avviso precedente.

Per questo oltre al divieto di aggiungere la tassa per chi paga via Internet usando carta di credito, le compagnie aeree dovranno specificare prima dell’inizio della prenotazione tutti i costi supplementari legati alla prenotazione stessa in modo tale che il consumatore possa decidere se andare avanti o se lasciar stare per mancata convenienza.

Non si sa come reagiranno le compagnie aeree per le quali l’applicazione delle commissioni è una delle tante fonti di guadagno e che saranno costrette a rivedere i loro piani per far quadrare i conti.

Loading...

Vi consigliamo anche