0 Shares 16 Views
00:00:00
17 Dec

Voli Ryanair in Italia, nessun problema per i nazionali

dgmag - 7 gennaio 2010
7 gennaio 2010
16 Views

Ryanair ha annunciato che ripristinerà tutti i suoi voli domestici italiani senza alcuna interruzione dal prossimo 23 gennaio, dal momento che la compagnia irlandese e l’ENAC hanno raggiunto l’accordo.

Secondo l’accordo cui tutti i passeggeri che intendono viaggiare sui voli domestici italiani forniranno o il passaporto o la carta di identità nazionale valida in Europa, in piena osservanza dei requisiti di sicurezza che si applicano su tutti i voli di Ryanair in Europa.

Poiché Ryanair opera con il web check-in al 100%, è imperativo per la sicurezza di tutti i voli Ryanair, che gli assistenti di volo e il personale all’imbarco possano identificare tutti i passeggeri, e questa è la ragione per la quale Ryanair richiede che tutti i passeggeri presentino o il passaporto o la carta di identità nazionale, senza distinzione fra i voli nazionali o internazionali in Europa.

Ryanair ha accolto dunque l’accordo con l’ENAC che rafforza i requisiti di identificazione e sicurezza su tutti i voli nazionali italiani a fa sapere che non interromperà i voli domestici italiani dal 23 gennaio prossimo.

Loading...

Vi consigliamo anche