0 Shares 24 Views
00:00:00
16 Dec

Weekend San Valentino, gli hotel più romantici

dgmag - 4 febbraio 2010
4 febbraio 2010
24 Views

Ogni anno le coppie di tutto il mondo si scambiano doni come fiori e cioccolatini il giorno di San Valentino. Ma non c’e’ niente di meglio di un indimenticabile weekend in un hotel appartato, intimo e riservato, per ritagliarsi un weekend a due davvero speciale. Trivago ha stilato la classifica dei Top "Cosy hotel", ovvero una selezione delle strutture che meglio si prestano ad essere romantica alcova per gli innamorati.

Da un piccolo hotel di lusso vicino a Buckingham Palace a Londra, a un mulino restaurato nella Dordogna francese, passando per un pittoresco relais che si affaccia sul Lago Trasimeno in Umbria. Questi hotel, oltre che a prestarsi come rifugio ideale per due, garantiscono allo stesso tempo una qualità di primo ordine.

Di seguito la top 10 degli hotel che offrono una speciale atmosfera e che sono state raccomandate dai viaggiatori nel web:

– Santini Residence, Praga: offre nove spaziose suite, dove le coppie possono godersi in relax il proprio tempo a disposizione. Alcune camere presentano pregevoli decorazioni sui soffitti che attirano l’attenzione di tutti I visitatori. Situato nel cuore del centro storico di Praga, il prestigioso hotel è la base ideale per esplorare la capitale della Repubblica Ceca; il Castello di Praga e il Ponte Carlo sono da qui facilmente raggiungibili. La sera gli ospiti possono rilassarsi con un bicchiere di vino rosso ascoltando a luci soffuse l’accompagnamento musicale comodamente adagiati sui sofà dell’albergo.

– Hotel 41, Londra
: gli ospiti dell’Hotel 41 hanno la fortuna di soggiornare a due passi dalla Regina. Il prestigioso hotel si trova infatti dietro Buckingham Palace. Situato in un quartiere riservato ed esclusivo, l’hotel accoglie i suoi ospiti con il fascino di un tradizionale club londinese. Nel salone finemente arredato con lampadari e mobili d’epoca le coppie possono passare un delizioso pomeriggio gustando il più classico dei tè in un’elegante atmosfera. Dopo una passeggiata sul Tower Bridge e per le vie della dinamica e vivace capitale inglese, confortevoli ed eleganti camere attendono i visitatori in albergo.

– Hotel Gródek, Cracovia: si trova in una piccola strada laterale nel centro storico di Cracovia. Il prestigioso albergo offre ai visitatori 23 camere speciali ognuna delle quali arredata con un proprio tema, ponendo grande attenzione ai dettagli. Da qui gli ospiti possono intraprendere un viaggio nel passato; Il popolare "Kings Way" riporta i visitatori al memoriale della battaglia di Tannenberg, all’imponente torre gotica e al pittoresco mercato medievale. Solo due minuti separano la parte antica da quella lussuosa della città. Nell’atmosfera intima e riservata del ristorante dell’hotel, gli ospiti possono godersi la serata con una cena a lume di candela.

– Villa Contessa, Bad Saarow, (Germania): si trova a Bad Saarow sul Lago Scharmützelsee nel Brandeburgo e si raggiunge in circa un’ora di viaggio da Berlino. Situato in una pittoresca cornice naturale, questo piccolo hotel dispone di otto camere arredate con cura e stile. La perla per gli appassionati: la Rose Spa Suite privata con una bio-sauna a infrarossi e un letto a baldacchino. Gli ospiti che prenotano la suite di lusso possono accedere al rinomato ristorante privato dell’Hotel e godersi una cena esclusiva sulla terrazza in riva al lago. Le coppie possono anche scegliere, nel tempo libero, tra una romantica corsa in carrozza, un momento di relax alle terme o una gita in barca sul lago.

– Moulin d’Abbaye, Brantome (Francia)
: si trova nella suggestiva città mercato di Brantôme, in un antico mulino restaurato sul fiume Dronne. Le camere prendono i nomi dai vitigni bordolesi e sono decorate con meticolosa attenzione per i dettagli. L’incantevole borgo della Dordogna offre ai visitatori scorci pittoreschi: una città medievale splendidamente conservata, antiche rovine e facciate gotiche sulla Rue Joussen. Dopo una piacevole passeggiata per le vie della la città, i viaggiatori possono godersi una cena romantica nel ristorante dell’hotel e lasciarsi suggestionare dalla magia di questo hotel.

– Amfitriti Paradosiakos Xenonas, Nafplio (Grecia)
: è un piccolissimo e grazioso hotel nella città costiera di Nafplio. Ciascuna delle cinque camere è decorata singolarmente con propri colori e propri motivi. Tappeti fatti a mano e mobili antichi aggiungono alle camere un tocco di storia e di atmosfera, senza tralasciare i comfort più moderni. La vista sul mare dalla terrazza della colazione, garantisce agli ospiti il migliore dei risvegli. Gli amanti della mitologia greca potranno rimanere estasiati, grazie ai siti archeologici di Epidauro e Mykene che si trovano nelle vicinanze.

– Hotel The Pand, Bruges: è un albergo di lusso situato nel cuore della perla fiamminga. Decorato con opere di fattura e tessuti pregiati, gli ospiti sono circondati dal lusso. Una corsa sul Reien e per i canali di Bruges è imperdibile per chi visita la città delle Fiandre. Sotto i ponti pittoreschi e lungo le rive c´è molto da scoprire: scorci medievali, edifici storici e giardini nascosti. I viaggiatori possono anche trascorrere una giornata di relax intorno al focolare del camino della biblioteca del Pand.

– Il Cantico della Natura, Magione: è un agriturismo biologico interamente costruito in pietra antica locale che dispone di dodici interni, tra camere e suite. Circondato da olivi secolari e paesaggi incantevoli si può godere dal giardino della struttura di un panorama mozzafiato sul Lago Trasimeno. Le camere sono accoglienti e finemente arredate con mobilio originale di fine ’800. Nella vasca idromassaggio o nella sauna, gli appassionati possono godersi un “buen retiro”. Per i più avventurosi, l’hotel organizza regolarmente diverse attività come vela, mountain bike o corsi di cucina, nei quali vengono utilizzati i prodotti dell’eno-gastronomia umbra, tra cui il famoso tartufo di Norcia.

– Villa Carona, Carona (Svizzera): una vecchia casa patrizia di duecento anni che dispone di 18 camere progettate individualmente. In questo hotel a conduzione familiare, il riposo e la ricreazione sono in primo piano. In particolare, i giardini della casa sono un piccolo paradiso: qui gli ospiti possono gustare una colazione con vista sul Monte Generoso prima della nota escursione che da Carona porta al pittoresco villaggio di Morcote.

– Ca‘n Simó, Alcudia (Maiorca): piccolo albergo a conduzione familiare Ca’n Simó, dotato di sole sette camere. In tipico stile maiorchino, gli ospiti possono approfittare del comfort e del lusso lontani dal caos e dalla frenesia del turismo di Maiorca. L’area intorno alla dinamica cittadina di Alcudia è un luogo per chi cerca un po’ di serenità: una romantica passeggiata sulla spiaggia che va avanti per chilometri, un giro del vicino campo da golf o una gita alle grotte del drago di Porto Cristo. Dopo una giornata sulle Isole Baleari, gli ospiti possono rilassarsi nella vasca idromassaggio o nella sauna dell’albergo.

Loading...

Vi consigliamo anche