4 Shares 14 Views
00:00:00
16 Dec

Viaggi: Budapest, la Parigi dell’Est Europa

LaRedazione - 22 settembre 2013
LaRedazione
22 settembre 2013
4 Shares 14 Views
Viaggi: Budapest, la Parigi dell'Est

Tanti sono i modi per visitare la capitale dell’Ungheria e le sue bellezze. Una soluzione molto originale ed affascinante può essere una crociera sul Danubio, il grande fiume che bagna Budapest, detta infatti anche la ‘Perla del Danubio’.

La città si divide proprio in due parti: Buda – che si trova in collina e sulla riva ovest – e Pest, la parte che invece sta ad est. La loro unione venne sancita già con la nascita di Obuda (la vecchia Buda).

E’ davvero una delle capitali più ricche di storia e fascino delll’Europa, dove scoprire monumenti, parchi, musei e gustare un’ottima cucina tipica, nota in tutto il mondo soprattutto per il Gulasch.

Uno tra i luoghi più famosi è la Piazza degli Eroi, dove si trova il Monumento del Millenario. La cattedrale-simbolo è la chiesa di Santo Stefano, edificata in età rinascimentale. Qui viene custodita la mano destra del santo, una reliquia che in Ungheria è considerata di grandissima importanza.
La chiesa di San Mattia Corvino è un esempio splendido di contaminazione tra culture religiose, poichè è costruita in stile romanico ma è stata trasformata in moschea dai turchi.
Da non perdere poi il Bastione dei Pescatori, una maestosa costruzione difensiva del XV-XVI secolo, che aveva la funzione di proteggere la città, compito che toccava alla corporazione dei pescatori di Budapest. Da qui si può godere un magnifico panorama sulla città e sul Danubio.
Altri edifici degni di nota sono il Parlamento Ungherese, un altro simbolo di Budapest – dove sono conservati i gioielli della Corona e dove si può visitare la sala del Senato – e il Palazzo Reale, principale polo di attrazione culturale e sede di alcuni musei nazionali.
Il Ponte delle Catene è il ponte principale che collega le due sponde di Budapest, città dai mille angoli caratteristici. Numerose piccole piazze si aprono lungo le vie, festose e ricche di coloratissimi fiori.

Per tutti gli appassionati, vale la pena una capatina al Mercato Centrale, un mercato alimentare pieno di delizie.
La cucina della città è rinomata grazie soprattutto al Gulasch, il famoso spezzatino di carne. Uno dei modi migliori per gustarsi il piatto tipico di Budapest è la visita ad una fattoria rustica.

Qui si potrà passare una bella serata in compagnia, allietati da musica e costumi locali, oltre a cenare proprio con il buon Gulasch.
Budapest è una città romantica, che vi farà innamorare. La sera è perfetta per salpare sul Danubio su un battello e navigare in tutta tranquillità sul fiume, godendosi lo spettacolo della città illuminata..

Loading...

Vi consigliamo anche