0 Shares 10 Views
00:00:00
18 Dec

Lo spot con protagonista Scarlett Johansonn escluso dal Super Bowl

Gianfranco Mingione - 29 gennaio 2014
Gianfranco Mingione
29 gennaio 2014
10 Views
scarlett johansson-sodastream-super bowl

Sorry Coke e Pepsi”. Il messaggio finale dello spot pubblicitario dell’azienda israeliana SodaStream, con protagonista la bella attrice statunitense Scarlett Johansonn, non è proprio andato giù alle altre due grandi marche concorrenti. Tant’è che è stato escluso con l’accusa di essere “sleale” dalla diretta video dell’evento sportivo più visto dal pubblico americano, il Super Bowl. Tutto per la frase finale pronunciata dalla Johansonn: Sorry Coke e Pepsi.

I più maliziosi vedono oltre, e parlano di una chiara strategia promozionale della SodaStream. L’azienda, produttrice di sistemi di produzione di acqua domestica, avrebbe architettato tutto per far parlare di sé, creando intorno allo spot una notizia  che ha di fatto già visto impennare al rialzo le visualizzazioni del video incriminato su Youtube. Rimarranno certo scontenti coloro che pensavano di vedere l’attrice in versione bollino rosso.

Il Super Bowl è uno degli eventi sportivi più seguiti degli Stati Uniti e si terrà il 2 febbraio 2014, al MetLife Stadium di East Rutherford, New Jersey. L’evento fa sempre parlare di sé anche per le esibizioni degli artisti che di anno in anno vi prendono parte. Esibizioni non sempre nella norma, come nel 2011, quando a far discutere è stata l’esibizione dell’artista scelta per cantare l’inno nazionale: Christina Aguilera ha infatti sbagliato una strofa dell’inno nazionale e invece di cantare “o’er the ramparts we watched” (“sui bastioni che sorvegliavamo”) ha intonato “what so proudly we watched” (“quello che guardavamo con tanto orgoglio”).

Apriti cielo! I patriottici americani presenti allo stadio si sono indignati e hanno iniziato a fischiare ed inveire contro la cantante facendo di fatto dimenticare quanto accaduto nel 2004 quando in molti si arrabbiarono perchè a Janet Jackson uscì il seno dalla maglietta dopo aver cantato con Justin Timberlake.

Chissà cosa altro accadrà da qui alla diretta…

[foto: www.parade.com]

Loading...

Vi consigliamo anche