Batman Arkham Knight ha una data di uscita!

Batman Arkham Knight , dei ragazzi di Rocksteady Studios, ha finalmente una data di uscita ed assieme ad essa anche ulteriori dettagli e rumors

Dopo le tante notizie susseguitesi da metà giugno ad oggi (data in cui è stato mostrato il primo trailer ufficiale del nuovo

Batman-Arkham-Knight-villain dgmaggioco dell’Uomo Pipistrello), questa è davvero la volta buona perché Microsoft ha ufficializzato sul suo portale la data d’uscita di Batman Arkham Knight, scaricabile per gli utenti Xbox One. Dopo molti rinvii attuati dalla stessa produzione, la data in questione sembra questa volta essere ufficiale ed è fissata per il 24 febbraio 2015.

Alcuni rumors. Sembra sia stato confermato, infatti, come voce italiana di Batman Marco Balzarotti, che in molti
ricorderanno perché negli anni ’90 dava la voce al Batman dei cartoni animati della Warner Bros. Inoltre, dopo un deludente Arkham Origins a cura di un team di sviluppo minore, questo Arkham Knight è passato di nuovo nelle mani dei ragazzi di Rocksteady che ne approfitteranno per chiudere la trilogia, lasciata in sospeso al secondo capito Arkham City.

Nuovi nemici, stessa Gotham. La storia sembrerebbe ripartire da dove Arkham City finisce e Batman dovrà vedersela con un villain ancora ad oggi sconosciuto, ma dall’aria minacciosa. Vestito come lui , sarà in grado di schierare uniti per le strade di Gotham molti dei nemici dell’Uomo Pipistrello, tra i quali Due Facce, Harley Quinn, Pinguino e L’Enigmista.

Batmobile dgag

A bordo della Batmobile. La novità più consistente di questo titolo, diciamola tutta, sarà la fedele automobile di Batman. Non solo sarà possibile guidarla, ma anche comandarla a distanza e sarà utilizzabile anche come “rampa di lancio” per espellere Batman a km di distanza per farlo planare tra i grattacieli di Gotham. Inutile dire che potrà trasformarsi una sorta di carro armato, armato di ogni tipo di equipaggiamento bellico possibile. In pratica, una bomba.

Contenuti aggiuntivi su PS4. Ed è forse questa la notizia che ha fatto drizzare le orecchie a più di un fan. Saranno presenti, infatti, dei contenuti esclusivi nel gioco. In particolare, sarà possibile affrontare in delle missioni speciali lo Spaventapasseri e la sua schiera di non-morti per le strade di Gotham. Tutto questo in esclusiva solo per i giocatori PS4. Un bel colpo basso da Sony a Microsoft.

Le notizie che stanno trapelando piano piano, stanno concludendo il quadro generale di quello che sarà il nuovo Batman Arkham Knight. La strada da qui a febbraio è ancora lunga e ci sarà ancora molto da aspettare ma di certo di una cosa si è quasi certi: quando avremo il 24 febbraio 2015 per le mani Batman Arkham Knight non rimpiangeremo sicuramente l’attesa.