0 Shares 14 Views
00:00:00
18 Dec

150 milioni di utenti su Instagram

LaRedazione - 9 settembre 2013
LaRedazione
9 settembre 2013
14 Views

Secondo un articolo pubblicato dal Wall Street Journal, Instagram, la nota applicazione che permette a milioni di utenti di modificare foto e video attraverso l’inserimento di filtri, ha raggiunto la quota di 150 milioni di utenti attivi ogni mese. Secondo il quotidiano newyorkese, ben 128 milioni di utenti, sarebbero arrivati su Instagram, dopo l’acquisizione di quest’ultimo da parte di Facebook, facendo così raggiungere al social network, il boom di iscritti.

Ricordiamo che Mark Zuckerberg, fondatore del colosso Facebook, ha acquistato Instagram nel 2012 per un miliardo di dollari, ed al momento dell’acquisizione, il social network fotografico, contava 20 milioni di utenti. Questi numeri dimostrano che l’integrazione tra le due piattaforme, sia ben riuscita, pur rimanendo due applicazioni ben distinte tra loro. Inoltre, dopo l’acquisizione da parte di Facebook, Instagram ha introdotto la novità riguardante il ritocco e la pubblicazione dei video, che è stata molto apprezzata dagli utenti, anche se supportata solo da alcuni dispositivi.

Attualmente l’app di Instagram, è disponibile su sistemi operativi Apple e Android, e vanta alle sue dipendenze un gruppo di lavoro composto da 50 persone. Al contrario, quando l’app era disponibile solo su sistemi operativi Apple, gli utenti attivi erano circa 20 milioni, ed i dipendenti solamente 4. Considerando l’enorme successo del social network fotografico e la netta crescita degli utenti attivi, l’app in futuro, potrebbe essere disponibile anche su dispositivi con Windows Phone.

Stando a quanto riportato dal Wall Street Journal, dal prossimo anno, all’interno dell’app, sia per Apple che per Android, verranno inserite delle pubblicità. Al momento il guadagno della piattaforma, deriva da alcuni account sponsorizzati di famose società internazionali, che utilizzano le fotografie su Instagram per pubblicizzare i loro prodotti. Per il prossimo anno, l’obiettivo del team di Instagram, è quello di introdurre degli spazi pubblicitari, in modo da incrementare il guadagno del social network.

La sfida per i dipendenti di Instagram, è quella di vendere spazi pubblicitari senza compromettere la semplicità dell’applicazione e delle sue funzioni. L’ipotesi su cui si sta concentrando il gruppo di dipendenti, è quella di creare una pagina separata dalle funzioni di Instagram, contenente foto e video di brand internazionali, in modo da rendere la pubblicità il meno invasiva possibile. Tra le aziende interessate a pubblicizzare i loro prodotti su Instagram, spunta il nome di Coca-cola e Ford.

Loading...

Vi consigliamo anche