0 Shares 16 Views
00:00:00
16 Dec

Apple: sito per sviluppatori attaccato dagli hacker

LaRedazione - 22 luglio 2013
LaRedazione
22 luglio 2013
16 Views

Un attacco hacker contro il sito per sviluppatori della Apple. Ecco quanto dichiarato dalla casa di Cupertino, riguardo gli eventi avvenuti la scorsa settimana. L’annuncio c’è stato domenica, attraverso una nota, nella quale si parla di un intruso, non ancora identificato, che riuscito a guadagnarsi l’accesso alle informazioni riservate agli sviluppatori. Proprio per questo il sito risulta oggi offline, al fine di ricontrollare i parametri di sicurezza. L’Apple ci tiene inoltre a far sapere che le informazioni sottratte sono state cifrate.

L’azienda non ha avuto altra scelta se non quella di chiudere, almeno temporaneamente il sito, crittografando ogni informazione sensibile in esso contenuta. Si attende ora la fine dei controlli di sicurezza già avviati dalla Apple, che per ora non ha fornito alcuna data di scadenza per quanto riguarda il ritorno online.

Ogni sviluppatore ha ricevuto un avviso, nel quale si spiega come l’hacker in questione abbia mirato alle informazioni personali dei singoli sviluppatori, che erano però tutte crittografate. Nonostante questo però la Apple non si sente in grado di escludere del tutto la possibilità che costui sia riuscito a entrare in possesso di alcune di queste informazioni, come ad esempio nomi e indirizzi. La società ha preferito non tacere sulla vicenda, ammettendo la falla nel sistema di sicurezza, che ora sarà interamente rivisto, procedendo con un completo aggiornamento del software di sistema e rifondando l’intera banca dati.

A molti risulta strano che tale attacco sia avvenuto proprio in questo periodo, date le ricorrenti voci sui prossimi progetti di Apple. La società infatti starebbe lavorando assiduamente alla preparazione di due nuove versioni di iOS, valide sia per gli iPhone che per i Mac e gli OS X. Al momento gli sviluppatori sono al lavoro per poter rendere compatibili i propri programmi con i sistemi operativi che a breve la casa di Cupertino metterà sul mercato. L’annuncio, stando alle ultime dichiarazioni in merito della Apple, dovrebbe avvenire nel prossimo autunno, un periodo di certo non troppo distante, che potrebbe aver fatto pensare all’hacker di turno che ci fosse la possibilità di mettere le mani su dei dati cruciali per il processo di sviluppo del nuovo sistema iOS.

Tutto ciò però non è altro che un’ipotesi, e si attendono a riguardo nuove informazioni fornite dalla stessa azienda, che ignora del tutto al momento se si sia trattato di una prova di bravura di uno dei tanti appassionati della mela morsicata o di un hacker esperto con in mente ben altre intenzioni.

Loading...

Vi consigliamo anche