0 Shares 18 Views
00:00:00
14 Dec

Arrivano le pubblicità mirate anche su Google Maps

LaRedazione
12 agosto 2013
18 Views

Nel mondo dell’informatica se ne stava parlando ormai da molto tempo, ed ora la novità, che ha suscitato reazioni diverse tra i moltissimi utenti, ma che per Google è importante dal punto di vista del business, è arrivata, iniziando dagli Stati Uniti.

L’applicazione Google Maps per iOS fornirà oltre alle informazioni sulla destinazione cercata dall’utente, anche pubblicità mirate, che riguarderanno negozi, ristoranti ed altro, ubicati vicino alla destinazione stessa, mettendo a disposizione dell’utente molteplici dettagli informativi, come ad esempio orari di apertura e sito web del negozio o del locale, per una veloce connessione. Se presenti saranno visibili anche le valutazioni che sono state lasciate da precedenti visitatori.

Questi annunci pubblicitari si presentano nella forma di un banner e sono collocati nella parte inferiore dell’app. Spiegando i dettagli di questa novità, un product manager dell’azienda di Mountain View ha dichiarato che l’aggiornamento della app potrà essere attraente per gli utenti, e nello stesso tempo più efficace per gli inserzionisti pubblicitari. C’è comunque da sottolineare che la pubblicità che apparirà sugli smartphone o sui tablet non sarà certamente invasiva, e che Google ha lavorato molto accuratamente per perfezionare le modalità di inserimento della pubblicità, che sarà legato anche alle precedenti ricerche che l’utente avrà effettuato a mezzo della stessa app.

L’applicazione è stata interamente riprogettata dall’azienda di Mountain View, con una interfaccia che è stata sviluppata in modo da rendere più facile e veloce la ricerca, aumentando anche lo spazio sullo schermo. La mappa sarà così molto più nitida, con un tempo di caricamento più rapido e consentirà di usare con più facilità le in 2D e 3D. Gli inserzionisti pubblicitari che vorranno essere inseriti in questo servizio dovranno aggiungere la località nelle “AdWords ” oppure mettere un loro annuncio su “AdWords Express “. Restano naturalmente inalterate tutte le funzioni di Google Maps, che permette agli utenti di guardare la zona di loro interesse grazie a Street View e di poter guardare anche all’interno dei luoghi, grazie a Business Photos. Il navigatore vocale pronto a condurvi per mano, e le informazioni in tempo reale sia sul traffico che sui servizi pubblici disponibili con le informazioni su percorsi e fermate.Per ora la novità della pubblicità mirata abbinata a Google Maps è limitata agli utenti degli Stati Uniti, ma sicuramente le intenzioni dell’azienda di Mountain View sono quelle di estenderla a tutto il mondo e quindi non ci resta che domandarci quando arriverà anche in Italia. Secondo la nostra opinione abbastanza presto.

Vi consigliamo anche