0 Shares 13 Views
00:00:00
18 Dec

Buzz marketing: siglato accordo tra MailUp e Buzzoole

Michela Fiori - 10 gennaio 2014
Michela Fiori
10 gennaio 2014
13 Views

Una buona attività di comunicazione mira a intercettare i trend setter in grado di diffondere il messaggio ai propri contatti e “orientarli” positivamente verso  l’azienda o il prodotto. Se prima dell’avvento del Web bastava avere le conoscenze “giuste” ora è necessario coinvolgere al meglio anche una miriade di grandi e piccoli operatori: blogger o specialisti, che vivono la Rete in maniera attiva e la usano per diffondere idee e opinioni. Per intercettare anche gli influencer online MailUp, la piattaforma professionale di invio email e sms, ha siglato una partnership con Buzzoole, startup italiana dell’incubatore 56CUBE.

Tramite la tecnologia di Buzzoole, MailUp sarà in grado di selezionare e coinvolgere i potenziali ambassador più idonei sui social network per sponsorizzare, condividere e diffondere i contenuti di MailUp legati al mondo dell’email marketing.

“Siamo molto orgogliosi – ha dichiarato Fabrizio Perrone, Fondatore e Ceo di Buzzoole – di essere stati scelti da un brand internazionale come MailUp ancor prima del lancio della versione beta della piattaforma. Stiamo lavorando duramente da un anno per testare la nostra tecnologia e il nostro algoritmo proprietario, e questo accordo ci dà la carica e la fiducia giusta per continuare dando sempre il massimo”.

Lunedì 13 gennaio prenderà il via la campagna di buzz marketing che si concluderà lunedì 27 gennaio. Una volta selezionati, i social testimonial posteranno sui propri blog contribuiti super-partes e spontanei alla campagna, che saranno condivisi sui vari social network generando un passaparola naturale. I contenuti generati saranno realizzati in base all’esperienza degli ambasciatori digitali e ai documenti forniti da MailUp.

 

 

Loading...

Vi consigliamo anche