0 Shares 10 Views
00:00:00
12 Dec

‘Dammi solo un minuto’: Fiorello cerca talenti su YouTube

LaRedazione
7 agosto 2013
10 Views

Ormai Fiorello è ben inserito nel vasto e confuso mondo del web, come dimostrano i continui video da lui pubblicati della sua Edicola, che ormai, per molti, è divenuta un appuntamento fisso. Si sa però che l’estate può portare le persone a concedersi fin troppo al dolce ozio e, per evitare tale rischio, il Fiore nazionale ha deciso di iniziare una nuova carriera, un po’ sul serio e un po’ per gioco, dando il via al casting intitolato “Dammi solo un minuto”. Il concorso sarà aperto a chiunque abbia intenzione di mostrare le proprie doti ed essere giudicato da Fiorello e dai suoi amici dell’Edicola. Si accetta qualsiasi tipologia di talento, l’importante però è rispettare i tempi. Il titolo del concorso infatti non è soltanto un riferimento a una celebre canzone, bensì anche l’esplicazione di quella che è una delle caratteristiche principali dell’iniziativa, ovvero concentrare il proprio talento in un video della durata massima di un minuto, non un solo secondo in più.

Fiorello ci tiene a precisare che non è posto in palio alcun premio, e che tutto ciò che i più talentuosi potranno guadagnare sarà un commento da parte dei membri dell’Edicola, un passaggio del loro video sul loro canale o magari un invito ufficiale in quella che ormai è divenuta l’edicola più famosa d’Italia.

Il primo video di un minuto è stato già pubblicato, e si tratta proprio di quello di Fiorello, che in sessanta secondi ha spiegato qual è, in termini generali, la sua idea, specificando che i filmati dovranno essere spediti a questo indirizzo: redazione@rosariofiorello.it.

Di certo lo showman siciliano avrà qualcosa in mente, e magari i preferiti tra i talentuosi partecipanti prenderanno parte in futuro a un progetto più complesso del semplice ma esilarante EdicolaFiore. Tutto ciò però conferma l’idea di continuare a lavorare sull’esperimento dello streaming live e dunque delle visualizzazioni su internet piuttosto che in televisione, ottenendo così una vicinanza decisamente maggiore al suo pubblico che, grazie a YouTube e altri social può portare i propri video preferiti sempre con sé.

Prendere parte a “Dammi solo un minuto” potrebbe dunque aprire altre porte, ben più intriganti, anche se nulla può essere confermato, dal momento che è lo stesso Fiorello ha mostrare una certa vaghezza nel suo video. Siamo però ormai abituati ai colpi di testa geniali del comico siciliano, che potrebbe anche aver voglia di tornare in tv o in radio, accompagnato però da un gruppo più ricco e vero di quello che oggi affolla questi mezzi di comunicazione.

In attesa di risvolti futuri non resta altro da fare che armarsi di uno smartphone o di una camera e iniziare a riprendersi. Se avete talento e capacità di sintesi potreste addirittura finire in Edicola.

Vi consigliamo anche