0 Shares 21 Views
00:00:00
17 Dec

Fuga dall’Italia: Yahoo! Si trasferisce in Irlanda

Michela Fiori - 6 febbraio 2014
Michela Fiori
6 febbraio 2014
21 Views
yahoo italia

La primavera che sta per arrivare porta venti di cambiamento in casa Yahoo! e nei computer di molti italiani. La società diretta da Marissa Mayer ha infatti annunciato il trasferimento a Dublino a partire dal 21 marzo 2014.

A trasferirsi in Irlanda saranno le sedi di tutti i servizi che fino a oggi hanno coperto Europa, Medio oriente e Africa. Verrà creata un’unica società gestita in maniera accentrata, la Yahoo! Emea Limited, che fagociterà le sedi locali, inclusa Yahoo! Italia.

L’annuncio arriva direttamente da Yahoo! che ha scelto la via della mail diretta agli utenti. Chi vorrà continuare a utilizzare i servizi Yahoo! vedrà trasferirsi il contratto alla Yahoo! Emea Limited e dovrà accettare le  modifiche delle condizioni generali di utilizzo e la politica della privacy.

In termini pratici il trasferimento comporta che i servizi internet di Yahoo! , la Mail, Flickr, Yahoo Messenger, Yahoo Answers, Yahoo Toolbar, Yahoo Mappe verranno prestati secondo la legge irlandese (che si conforma comunque alle normative europee).

Chi non vede di buon occhio il trasferimento e l’accettazione delle nuove condizioni d’uso può rescindere il contratto entro il 21 marzo.

A livello estetico e funzionale però Yahoo! non subirà alcun tipo di modifiche.

“La principale modifica – afferma la società nell’email inviata agli utenti – consiste nel fatto che Yahoo Emea, in qualità di nuovo fornitore dei servizi per i nostri utenti europei, sostituirà Yahoo! Italia Srl come titolare del trattamento dei dati, responsabile della gestione e delle tue informazioni personali. Yahoo Emea rispetterà le normative irlandesi in materia di privacy e tutela dei dati personali, basate sulla Direttiva europea per la protezione dei dati personali”.

Loading...

Vi consigliamo anche