Arriva Mypage, il Web 2.0 per i bambini

È stato presentato in anteprima alla Fiera del Libro per Ragazzi di Bologna MyPage, il primo sito web 2.0 italiano pensato e sviluppato per i bambini e le bambine dai 5 anni in su.

Grazie agli strumenti offerti da MyPage, i piccoli utenti potranno costruire direttamente online la loro pagina web in modo originale, intuitivo e divertente; lo spazio degli utenti potrà essere aggiornato e modificato costantemente, dando così vita a un gioco che si rinnova continuamente.

Le pagine degli utenti possono essere completamente personalizzate ed arricchite usando i kidget, i giocattoli digitali che compongono le pagine di Mypage; grazie ad una nutrita libreria di kidget i bambini possono creare e rendere personali le proprie pagine web su MyPage, inserendo contenuti pronti o prodotti autonomamente.

La libreria dei kidget è in costante crescita ed offre una vasta gamma di attività tra cui: disegnare, colorare, inventare storie e fumetti, giocare, guardare video, scoprire curiosità su miti, animali, arte, scienza e tutto quello che affascina e incuriosisce l’attenzione dei bambini.

Attraverso la creazione delle pagine e la scelta dei kidget, i piccoli possono così raccontare le loro passioni o i loro interessi: dallo sport alla natura, dalla moda alla musica.

Viene quindi stimolato un approccio attivo e creativo nei confronti delle nuove tecnologie ed allo stesso tempo si forniscono ai bambini le basi per diventare utenti di internet attenti e critici.

L’interfaccia di MyPage ed i contenuti offerti sono stati pensati appositamente per i bambini, che possono così cominciare a scoprire le opportunità offerte da internet nel modo più semplice, immediato e sicuro.

MyPage offre ai genitori un sito innovativo e con contenuti di qualità nel quale i propri figli possono muovere i primi passi nel web; MyPage garantisce la sicurezza dei piccoli utenti attraverso una serie di sofisticati strumenti di controllo e monitoraggio.

Grazie ad un apposito pannello di gestione ad accesso riservato è possibile, per ciascun genitore, tra le altre cose: rendere completamente invisibile la partecipazione dei propri figli ad altri utenti MyPage, monitorare le attività dei piccoli utenti sul sito, abilitare o disabilitare privilegi o funzionalità, limitare la permanenza sul sito a certi orari.

Inoltre, per una maggior tutela dei suoi piccoli utenti, MyPage non offre alcuno strumento di contatto diretto tra gli utilizzatori del sito e non viene richiesta nessuna informazione sensibile né in fase di registrazione né in un secondo momento.

MyPage include kidsearch, una completa directory di oltre 2000 siti web per bambini visitati ed approvati dal team di MyPage.

MyPage verrà rilasciato in tre lingue (italiano, inglese e francese), sarà completamente gratuito e online entro fine maggio 2008.

Per chi volesse saperne di più sarà attivato nelle prossime settimane un programma di “private beta”, accessibile su invito.

Per iscriversi alla versione beta o ricevere maggiori informazioni in anteprima su MyPage è sufficiente visitare la pagina apposita a questo indirizzo.