Blinko, il social network mobile

Non c’è giorno che passi senza poter segnalare la nascita di un nuovo social network: oggi è la volta di Blinko, social network nato da Buongiorno.it.

La particolarità di Blinko è di essere pensato per la fruizione da cellulare permettendo a chiunque di essere sempre vicino ai propri amici, di aggiornarsi su cosa sta succedendo nella loro vita, di chattare, mandare SMS gratuiti o navigare tra i profili, le foto e le news sui vip.

Blinko per ora è disponibile in italiano, spagnolo e inglese e i servizi sono gratuiti per il primo periodo anche se è prevista la possibilità, attivabile a breve, di accedere ad un abbonamento premium e quindi a pagamento.

Chiaramente gli utenti che accedono a Blinko e ne utilizzano i servizi devono pagare un corrispettivo al gestore telefonico in base al proprio piano tariffario.

Con Blinko Buongiorno.it spera di poter arrivare a 250.000 utenti entro la fine del 2008 e ad un milione entro il 2009, ponendosi come alternativa mobile a Facebook.

"Il Social Network sul cellulare è, dopo gli SMS e le immagini, la nuova killer application del telefonino, e permette di comunicare e condividere le emozioni e i fatti più interessanti della vita quotidiana ovunque e nel momento stesso in cui avvengono. Le persone hanno la necessità di comunicare con immediatezza e semplicità ovunque esse si trovino: blinko soddisfa questa esigenza permettendo loro di restare in contatto con la cerchia dei propri amici, facendo vivere la propria rubrica del telefonino e trasformandola per ciascuno in una community sempre vicina e interattiva"
, ha dichiarato David Casalini, Blinko Technical Product Director di Buongiorno.

Blinko lancia dunque una sorta di mash up tra Web, Wap e Client permettendo a chiunque di sfruttare il proprio terminale, meglio se di ultima generazione, per tutte le operazioni di vita quotidiana, come già accade per esempio in Giappone.

Blinko è disponibile cliccando qui.