0 Shares 7 Views
00:00:00
12 Dec

Better Call Saul: spin-off di Breaking Bad presto su Netflix

LaRedazione
17 dicembre 2013
7 Views
Better Call Saul arriva su Netflix

Better Call Saul arriva su Netflix e la notizia non può che non fare piacere a tutti i nostalgici di Breaking Bad. Già a partire da settembre si vociferava sull’idea di realizzare uno show televisivo su uno dei personaggi secondari del telefilm creato da Vince Gilligan, che dopo cinque stagioni ha definitivamente chiuso la produzione.

Ieri è così arrivata la conferma ufficiale, il telefilm si farà e avrà come protagonista Saul Goodman, l’avvocato un po’ cialtrone, specializzato nel difendere imputati senza speranze. Il personaggio era stato introdotto con grande successo a partire dalla seconda stagione ed è rimasto fino all’ultima. Saul Goodman era diventato una sorta di consigliere per i protagonisti Walter e Jesse interpretati da Bryan Cranston e Aaron Paul. L’attore Bob Odenkirk grazie a questa interpretazione ha avuto un grande successo.

L’emittente Netflix ha dato l’annuncio ufficiale attraverso il suo account Twitter e si sa anche che inizierà a essere trasmesso a partire dai primi mesi del prossimo anno. La distribuzione sulle reti americane sarà affidata ad AMC Networks mentre Netflix si occuperà della messa on line in Canada e in Europa.
Tra i paesi europei purtroppo non compare l’Italia dove Netflix non opera ma non è detto che non possano esserci sviluppi futuri vista la rapita ascesa dell’emittente che da settembre è attiva anche in Olanda oltre che in Scandinavia, Gran Bretagna e Irlanda.

La Sony Pictures Television, che produrrà anche questo show, crede molto nella distribuzione online anche perché è forte dei risultati raggiunti con Breaking Bad. La serie drammatica sull’epopea di un professore di chimica che diventa un criminale è riuscita anno dopo anno a raccogliere un grande bacino di pubblico all’estero proprio grazie alla messa online.

Il telefilm apparirà on line subito dopo la messa in onda in chiaro in televisione. La sceneggiatura sarà affidata a Vince Gilligan e Peter Gould, le menti che hanno lavorato anche dietro a Breaking Bad. La storia racconterà della vita di Saul Goodman prima di conoscere Walter e Jesse, cercando di cogliere con ironia e una narrazione drammatica la vita di questo avvocato molto particolare mentre cerca di farsi strada tra frodi, omicidi di massa e multe non pagate. Better Call Saul arriva su Netflix per i fan dei telefilm drammatici.

Vi consigliamo anche