Chi usa Firefox è più sicuro

Non solo raggiunge il record di download e mira sempre più prepotentemente a strappare il primato ad Internet Explorer perchè adesso Mozilla Firefox si prende anche la leadership per quanto riguarda la sicurezza in Internet.

Un recente sondaggio ha dimostrato che gli utenti che navigano Firefox sono più protetti dalle minacce del Web: lo studio, Understanding the web browser threat: examination of vulnerable online web browser populations and the insecurity iceberg, è stato condotto dai ricercatori del Swiss Federal Institute of Technology e ha analizzato globalmente i browser e le loro prestazioni in termini di sicurezza.

Secondo i dati, solo il 59,1% degli utenti di tutti i browser effettua l’aggiornamento del sistema e più di 600 milioni sono a rischio per non avere installato l’ultimo aggiornamento del loro browser.

Gli utenti di Firefox sono quelli che utilizzano maggiormente la versione più recente del browser (83,3%) e solo il 16,7% continua ad accedere al web senza porsi il problema.

Il 65,3% gli utenti di Safari hanno avuto a cuore il problema della sicurezza nel periodo compreso tra gennaio 2007 e giugno 2008 mentre il 56% degli utenti di Opera ha detto di aver applicato la versione più recente al proprio computer.

Internet Explorer di Microsoft si è classificato ultimo in termini di navigazione sicura: meno della metà dei suoi utenti (il 47,6%) ha utilizzato la versione più sicura del browser durante lo stesso periodo.

Nel periodo in esame, Firefox ha catturato 227 milioni di utenti e Internet Explorer 1,1 miliardi, occupando rispettivamente il 16,1% e 78,3% del mercato; Safari piace a 48 milioni di utenti (il 3,4% del mercato), Opera a 11 milioni con lo 0,8% del mercato.