0 Shares 8 Views
00:00:00
14 Dec

Chiamate Voip: Microsoft compra Skype per 8 miliardi

10 maggio 2011
8 Views

A breve Microsoft potrebbe annunciare l’acquisto di Skype, il servizio per effettuare telefonate online via Voip, sborsando una cifra pari a circa 7-8,5 miliardi di dollari.

Ne parla il Wall Street Journal secondo cui se l’operazione andasse in porto permetterebbe all’azienda di Bill Gates di riposizionarsi e tentare di ridurre l’incidenza di Google che ad oggi detiene il primato mondiale per quel che riguarda le ricerche e i servizi online.

E proprio l’idea di battere Google e Facebook nell’acquisto di Skype farebbe tanta gola al management di Microsoft che potrebbe in questo modo concludere il colpaccio della sua storia, ovvero l’operazione più costosa di sempre per l’azienda di Redmond.

Skype è stato creato nel 2003 da Niklas Zennstrom e Janus Friis e nel 2005 è stato acquistato da eBay per 2,6 miliardi di dollari che poi ne ha ceduto il 70% ad un gruppo di investitori formato da Silver Lake, Andreessen Horowitz e il Canada Pension Plan Investment Board.

Ad oggi Skype è indebitato per 686 milioni di dollari avendo chiuso lo scorso anno fiscale con una perdita netta di 7 milioni di dollari nonostante gli 860 milioni di fatturato.

Attualmente Skype viene utilizzato ogni mese da 124 milioni di utenti.

Loading...

Vi consigliamo anche