0 Shares 17 Views
00:00:00
17 Dec

Disney Digicomics, i fumetti della Disney diventano digitali

dgmag - 16 dicembre 2009
16 dicembre 2009
17 Views

I fumetti della Walt Disney Company diventano digitali e così da oggi è disponibileo, in contemporanea in Italia, USA e in tutti i Paesi di lingua inglese, Disney Digicomics, un nuovo prodotto di entertainment pensato per rendere fruibili i fumetti su nuovi supporti di uso comune come cellulari, smartphone, iPhone e iPod, console per videogame, etc.

Disney Digicomics  il primo prodotto multilanguage e multipiattaforma a proporsi sul mercato: le oltre 50.000 storie dell’archivio Disney verranno offerte via via ai lettori, secondo modalità di lettura “vignetta-per-vignetta”, integrandole al massimo con contenuti audio per intaccare il meno possibile l’esperienza unica e originaria di lettura del fumetto.

Ma come funziona? Il processo è semplicissimo, soprattutto per chi utilizza abitualmente i supporti per i quali Digicomics è stato creato.

Su iPhone ed iPod Touch, ad esempio, il lettore dovrà scaricare innanzitutto il Disney Digicomics Player sul suo device; accedendo alla sezione Digistore potrà scegliere il fumetto da scaricare (attraverso diverse maschere di ricerca: per titolo, personaggio, genere, etc.); e infine potrà effettuare il download della storia con un semplice clic, sfruttando le modalità di pagamento consentite dall’ambiente nel quale si trova.

Il Digicomics Player permette anche di organizzare l’archivio delle storie comprate in Playlist personali (divise per personaggio o per tipologia, proprio come accade con la musica) per rileggerle ogni volta che si desidera.

L’intenzione è di sviluppare Disney Digicomics su tutte le piattaforme (Apple iTunes, Nokia Ovi, Sony PSP, Nintendo DS, etc.) e in tutto il mondo, con un lancio iniziale in Italia (iPhone/iPod Touch), Stati Uniti, UK e paesi anglofoni (iPhone/iPod Touch e SonyPSP), seguito da un roll-out in tutti gli altri principali paesi europei.

I Digicomics sono anche una possibilità concreta di poter accedere all’immenso archivio Disney Publishing: accanto a titoli e ad autori ormai classici, arricchiranno l’offerta di Disney Digicomics anche le graphic novel tratte dalle ultime produzioni cinematografiche Disney, garantendo quindi una rosa di storie ampia e rivolta a un target che include tutti i lettori e appassionati disneyani.

Inizialmente saranno disponibili 40 storie, tratte dall’immenso archivio storico Disney: dalle più classiche a quelle più recenti. Ogni settimana saranno disponibili 5 nuove storie. Nel corso del 2010, oltre alle storie a fumetti classici (topi e paperi) verranno messe a diposizione anche le Graphic Novel firmate Disney Publishing, tratte dalle ultime produzioni cinematografiche Disney.

Il costo d’acquisto di ogni singola storia può variare, in funzione della lunghezza della storia e a seconda della piattaforma: a partire da 0,79 euro fino ad un massimo di 4,99 euro.

Informazioni e storie sono già disponibili sul sito ufficiale dei Digicomics a questo indirizzo.

Loading...

Vi consigliamo anche