0 Shares 5 Views
00:00:00
16 Dec

Genitori troppe ore su Internet, protestano i figli

dgmag - 10 agosto 2009
10 agosto 2009
5 Views

Secondo un’inchiesta dell’Osservatorio sui Diritti dei Minori, i figli si dicono infastiditi dal gran numero di ore spese dai propri genitori davanti al computer a navigare su Internet.

L’osservatorio ha somministrato un questionario a 500 adolescenti tra i 14 e i 17 anni con l’obiettivo di analizzare la qualità del rapporto tra genitori e figli nel tempo libero.

Il 67% degli intervistati ha rivelato che i propri genitori navigano mediamente 4 ore al giorno durante la loro permanenza in casa, il 56% ha individuato nei padri un eccessivo uso di Internet, il 19% nelle madri, il 25% in entrambi.

Il 48% degli adolescenti intervistati ha posto in evidenza che i genitori sono dotati di un pc diverso da quello usato dal resto della famiglia. Il 36% non ha idea di quali siano i contenuti web esplorati dai genitori, il 33% invece individua nei social network la fonte della passione, il 16% ha il dubbio che si tratti di siti "probiti", il 15% i videogiochi online.

Infine il 51% ha dichiarato che i genitori navigano su Internet in luoghi della casa resi inaccessibili al resto dei familiari.

Chiaramente i risultati sono da prendere con le molle perchè il questionario è stato somministrato ad un campione rappresentativo della popolazione dei figli e, per giunta, parte di questi potrebbe aver risposto in maniera goliardica e divertita; è chiaro però che i tempi stanno, o sono, decisamente cambiando anche in Italia,..

Loading...

Vi consigliamo anche