0 Shares 12 Views 1 Comments
00:00:00
14 Dec

Gleeden, il social network per pianificare un adulterio

LaRedazione
11 novembre 2009
12 Views 1

Solitamente, l’adulterio è qualcosa che non si ricerca volutamente. Semplicemente capita. Un’incontro fortuito, un colpo di fulmine, le occhiate sul posto di lavoro e un’altra infinità di input possono essere la causa scatenante di questo colpo di testa.

E invece molto presto sarà lanciato un sito tutto particolare sul quale si può ricercare, volutamente, la persona con la quale tradire il proprio partner.
Insomma, un sito che si fonda sul concetto di adulterio premeditato.

Si chiama Gleeden e sarà lanciato a partire dal prossimo 30 novembre benché, già da adesso, sia possibile pre-registrarsi sul sito inserendo i propri dati.

Si tratta, in tutto e per tutto, di un social network che permette di cercare, in tutto il mondo, una persona consenziente con la quale mettere le corna al proprio partner.

Insomma, se una persona deve andare a fare un viaggio d’affari in Germania e vuole unire l’utile al "dilettevole" basta che, con veloci click, digiti le caratteristiche della persona che cerca e la sua ubicazione geografica. E dopo aver contattato il potenziale amante non resta che darsi appuntamento e… Les Jeux sont faits! E non c’è neanche il rischio di venire scoperti dal proprio compagno/a, perchè Gleeden garantisce l’anonimato.

Un sito che ha già fatto nascere numerose polemiche: un servizio del genere potrebbe, infatti, incitare alla pratica dell’adulterio.

Ma gli ideatori del sito, in un’intervista col quotidiano francese "Le parisien", hanno dichiarato: "Il nostro sito non è altro che una scorciatoia verso una strada già battuta con la differenza che su Gleeden gli iscritti non sono costretti a mentire sul proprio stato. Noi non fomentiamo l’infedeltà, rispondiamo solo a una richiesta

Vi consigliamo anche