0 Shares 10 Views
00:00:00
12 Dec

Google contro la Fieg, la risposta ufficiale

29 agosto 2009
10 Views

Google Italia ha voluto rispondere alle accuse della Fieg, che l’ha citata presso l’Autorità per abuso di posizione dominante, con un post "chiarificatore" apparso sul blog.

Google sostiene che con il servizio News non attua policy differenti da quelle adottate per la ricerca in quanto di ogni notizia viene riportato il titolo, qualche riga di testo e il link al sito dell’editore lasciando dunque a quest’ultimo il compito di decidere come trarre profitto da queste visite.

Quanto alla esclusione dai risultati del motore di ricerca di chi chiede di essere escluso dal servizio Google News, Google risponde: "se un editore non vuole essere trovato su Google.com o su Google.it o su un altro motore di ricerca, può evitare l’indicizzazione automatica utilizzando uno standard universalmente accettato, chiamato robot.txt".
 
Se però desidera continuare a comparire nei risultati di ricerca di Google senza comparire su Google News, deve contattare Google e "richiedere la rimozione dal servizio".

Infine la stoccata: "quando si tratta di Google News, riceviamo di gran lunga più richieste di essere inclusi nel servizio di quante ne riceviamo per la rimozione. Questo è perché gli editori capiscono che il traffico generato da Google News è un traffico di valore".

Vi consigliamo anche