0 Shares 12 Views
00:00:00
15 Dec

Google ottiene il copyright sulla sua home page

dgmag - 4 settembre 2009
4 settembre 2009
12 Views

Dall’1 settembre Google ha avuto il via libera dalle autorità americane ottenendo così il brevetto sulla sua home page l’home page.

La domanda per ottenere il copyright era stata inoltrata dalla società di Mountain View nel 2004: da allora Google ha aggiunto link e voci all’home page ma, secondo gli osservatori, il brevetto concesso è abbastanza ampio da coprire anche le variazioni effettuate.

Il brevetto riguarda la struttura di una pagina che comprende una casella per le ricerche in mezzo, due pulsanti sotto di essa e diversi link nelle vicinanze.

Che succederà adesso?
Google, padrone del design della sua pagina, potrebbe inibire le aziende che in qualche modo adottano un look simile e dunque praticare una sorta di monopolio anche nel settore del libero design.

Il primo a farne le spese potrebbe essere proprio Yahoo!, la cui grafica è molto simile a quella di Mountain View.

Sicuramente la vittoria di Google potrebbe segnare una svolta nel Web dando ancora una volta troppa, eccessiva, potenza ad un unico grande marchio che rischia di affossare tutti gli altri.

Loading...

Vi consigliamo anche