0 Shares 14 Views
00:00:00
13 Dec

Instagram ora è anche video, e lancia la sfida a Vine! [VIDEO]

21 giugno 2013
14 Views

Facebook introduce un nuovo sistema su Instagram per realizzare e condividere sul social short clip da 15 secondi: è la risposta che arriva da Menlo Park all'acquisto di Vine da parte di Twitter.

In casa Facebook le scelte devono essere ben ponderate. Molti, negli ultimi anni, hanno visto il colosso non più innovare, ma rinnovare, sulla base delle scelte altrui, lasciando molta perplessità sull'ultima introduzione nel social network, vale a dire l'hashtag, più tipico del diretto rivale Twitter. A seguito della scelta fatta da quest'ultimo di acquisire Vine, Facebook si è subito mossa per non rimanere indietro. Infatti, se è pur vero che Instagram è un network dove si contano circa 130 milioni di utenti e circa 16 milioni di foto condivise, la pecca del sistema è sempre stata quella di non poter estendere la possibilità di gestione e modifica anche ai video. Vine è stata la risposta a questa mancanza di Instagram ma ora, grazie a Facebook, sembra che il divario possa essere colmato e, anzi, ci possa essere anche un sensibile sorpasso.

I video di Instagram saranno lunghi circa 15 secondi, più del doppio di quelli di Vine, saranno condivisibili grazie ad un singolo pulsante e si avranno a disposizione circa 13 filtri per modificare i propri clip. Tutto questo è stato fatto presente da Kevin Systrom, CEO di Instagram: “E' un sistema facile da usare. E' sempre il solito Instagram che conosciamo e amiamo, solo che ora si muove”. Sarà per esempio dispobile il filtro 'Cinema', in grado di generare immagini quasi professionali, anche se si è in movimento.

Tutto ciò, assicura Systrom, sarà disponibile per i dispositivi mobili, da smartphone a tablet, sia per Android che per Apple. La cosa più interessante è stata infatti questa: dopo 10 minuti dalla fine della presentazione delle nuove capacità di Instagram, è stato possibile scaricare l'aggiornamento dall'Apple Store. Allora è come dice il CEO: “Giusto il tempo di un caffè”.

[foto: bits.blogs.nytimes.com]

Francesco Calderone

Vi consigliamo anche