0 Shares 12 Views
00:00:00
14 Dec

Internet Explorer 8 browser di default su Windows 7 anche in Ue

4 agosto 2009
12 Views

Microsoft accontenta la Commissione Europea e decide che agli utenti sarà data la possibilità di scegliere il proprio browser preferito durante l’installazione di Windows 7 in Europa.

La stessa schermata sarà proposta non solo agli utilizzatori dell’ultima versione di Windows ma anche agli utenti di Windows XP e Windows Vista.

Dunque le versioni di Windows 7 senza Internet Explorer non arriveranno in Europa e il nuovo sistema operativo sarà commercializzato nelle stesse versioni presenti negli altri Paesi.

Sul post ufficiale Microsoft specifica che la schermata di scelta sarà proposta solo agli utenti che adotteranno Internet Explorer come browser predefinito; in sostanza dunque alla prima installazione del sistema operativo, l’unico browser che l’utente avrà a disposizione per navigare sarà Internet Explorer 8 e il ballot screen apparirà appena ci si connetterà ad Internet ma solo se il browser di default sarà appunto Internet Explorer 8.

Il ballot screen sarà costituito da una pagina web che permetterà all’utente di scegliere fino a 10 browser alternativi tra cui sicuramente Firefox, Safari, Google Chrome e Opera scaricabili cliccando sull’apposito link.

Va detto che la Commissione Ue non ha ancora ratificato e accettato questa soluzione e dunque Microsoft si è detta disponibile ad adottare nuovamente la soluzione Windows 7 E nel caso in cui l’Ue non accettasse la schermata di scelta.

Microsoft ha fatto sapere che la decisione di accantonare Windows 7E, versione europea del browser di Redmond, è stata sollecitata soprattutto dai produttori di PC che temevano che l’introduzione in Europa di una differente versione di Windows 7 avrebbe complicato la configurazione dei sistemi e confuso gli utenti.

Loading...

Vi consigliamo anche