0 Shares 13 Views
00:00:00
16 Dec

La foto di Sarah Scazzi morta finisce su Facebook

dgmag - 11 ottobre 2010
11 ottobre 2010
13 Views

I social network continuano a far discutere in quanto sempre più spesso intervengono direttamente nella vita dei cittadini modificandola.

Così fa parlare quanto accaduto in occasione della morte di Sarah Scazzi il cui cadavere sarebbe finito su Facebook a causa di una foto scattata in obitorio e che sarebbe da considerarsi veritiera, almeno secondo le forze dell’ordine.

A segnalare la presenza della foto è stato un frequentatore del social network che ha parlato con la polizia la quale alla fine ha rimosso l’immagine shock da Facebook.

Il profilo su Facebook prendeva il nome di Sarino Scazzi ed è a nome di questa fantomatica persona che è stata inserita l’immagine, per colpa della quale il colpevole è ricercato dalle forze dell’ordine.

E mentre proseguono le verifiche sulla morte della ragazza da parte delle autorità, le riflessioni proseguono: può un omicidio come quello di Sarah Scazzi generare così tanta barbarie mediatica?

Loading...

Vi consigliamo anche