0 Shares 11 Views
00:00:00
15 Dec

La ricetta della torta di mele di Cotto e mangiato

dgmag - 15 ottobre 2010
15 ottobre 2010
11 Views

In questa sede lo dichiariamo senza problemi: non c’è niente di meglio di una torta di mele fatta in casa per salutare l’arrivo dell’inverno, magari da assaporare quando fuori le giornate sono uggiose e le temperature calano improvvisamente.

La ricetta di oggi è tratta dalla puntata di Cotto e Mangiato dello scorso 26 giugno quando Benedetta Parodi, nonostante l’arrivo dell’estate, deliziò i suoi spettatori con una semplicissima ricetta per realizzare in casa propria una torta di mele da leccarsi i baffi.

Noi ve la riproponiamo rimandandovi come al solito, per la visione del video, sul sito di Mediaset dove peraltro trovate tutte le ricette proposte dalla Parodi.

Per realizzarne una di medie dimensioni servono 6 mele, 3 uova, 300 grammi di zucchero, 1/2 bicchiere di latte, 100 grammi di burro, 300 grammi di farina e una bustina di lievito per dolci.

La prima cosa da fare è sbucciare le mele e farle a fettine e, fatto questo, mescolare le uova con lo zucchero creando una cremina grumosa ma facile da mescolare; all’interno di questo impasto versare a filo il latte, il burro precedentemente sciolto, la farina e la bustina di lievito mescolando prima lentamente e poi più velocemente utilizzando una frusta.

Versare l’impato in una teglia di medie dimensioni e inserire le fettine di mela precedentemente tagliate nell’impasto; ricoprire con un sottile strato di zucchero ed infornare la torta di mele a 180° (con forno preriscaldato) per 30-35 minuti.

Non vi resta che lasciare intiepidire e portare in tavola aggiungendo, se volete, del gelato alla vaniglia come accompagnamento.

Loading...

Vi consigliamo anche