La serie online The Guild arriverà in tv

Microsoft ha deciso di finanziare la seconda stagione di The Guild, sitcom nata online per volontà di Felicia Day e finanziata dai fan.

Finora The Guild è sopravvissuta, dopo essere stata lanciata online, grazie ai finanziamenti inviati dai fan tramite Paypal ma adesso sembra essere arrivata la svolta, grazie a Microsoft che ha fiutato l’affare.

The Guild narra le vicende di un gruppo di giocatori che passano ore e ore davanti al pc per portare avanti un universo virtuale abitato da maghi, gnomi, elfi, dame e cavalieri, stile World of Warcraft.

In ogni episodio, tutti della durata minima di 3 minuti e massima di 6, vengono mostrati vari tipi di giocatori: dallo scapolo alla madre di famiglia annoiata, all’adolescente con l’ormone in prima fila alla ragazza in cerca di relazioni sociali sicure.

The Guild mostra come reale e virtuale oggi siano vissuti da milioni di persone, cercando di capire i motivi per cui molti di noi si rintanano fino a notte fonda in un mondo che di reale non ha proprio nulla.

"World of Warcraft ha molto da insegnarci: oggi mancano relazioni sociali, non sappiamo neppure chi sono i nostri vicini di casa. Non abbiamo delle vere comunità, così ne creiamo altre attraverso la rete, che dimostrano anche una certa solidità", dice Felicia Day, attrice che ha lavorato nell’ultima stagione di Buffy e poi in Dr. Horrible.

La prima stagione di The Guild si trova su Youtube, la seconda è disponibile su Msn Video, Zune e Xbox, ma presto uscirà in dvd e non è escluso che sbarcherà anche in tv.