0 Shares 11 Views
00:00:00
17 Dec

Nonciclopedia chiude per colpa di Vasco Rossi

dgmag - 3 ottobre 2011
3 ottobre 2011
11 Views

UPDATE: nel primo pomeriggio del 3.10.2011 su Nonciclopedia è apparso il seguente messaggio
"Nonciclopedia sciopera a tempo indeterminato"

E’ un annuncio che non lascia adito ad interpretazioni: Nonciclopedia chiude "a tempo indeterminato" e il motivo è legato, come si legge sul sito, "a quelle persone che si prendono troppo sul serio. Un sentito ringraziamento a VASCO ROSSI ed i suoi avvolt… avvocati".

Il rocker di Zocca ha infatti denunciato per diffamazione il clone satirico di Wikipedia e alla fine, in attesa del pronunciamento dei giudici, gli amministratori hanno deciso di chiudere del tutto il sito in modo tale da evitare problemi.

La denuncia secondo quando riportato su Nonciclopedia risale al febbraio 2010 e a nulla sarebbero valse le spiegazioni degli amministratori relativamente al funzionamento di Nonciclopedia, conosciuta per il suo stile dissacrante e irriverente.

Ovviamente la reazione alla notizia non è stata delle più tenere: Vasco Rossi è preso di mira ovunque e l’hashtag #vascomerda è il più utilizzato su Twitter in queste ore alimentando la protesta di quanti credono che l’atteggiamento del rocker sia dicutibile ed estremo; è stata anche aperta la pagina Facebook Salviamo Nonciclopedia che raccoglie le voci di quanti vogliono che l’enciclopedia satirica non chiuda per censura.

Sulla pagina Facebook di Vasco Rossi è comparsa una nota che spiega la versione dei fatti della controparte: la trovate qui.

Loading...

Vi consigliamo anche