0 Shares 13 Views
00:00:00
13 Dec

Nuovo Google Maps: l’evoluzione della cartografia digitale

16 maggio 2013
13 Views

Ora X. Google presenta l'evoluzione di Google Maps: nuove interfacce ed un sistema più completo ed innovativo della più utilizzata applicazione di cartografia online e geolocalizzazione.

La nuova frontiera. Il 15 Maggio 2013, a San Francisco, durante la conferenza degli Sviluppatori di Google, I/O 2013, al Centro Moscone in California, Big G ha presentato al pubblico, tra le innumerevoli novità, anche l'aggiornamento del sistema Google Maps. E' un aggiornamento legato a Google Now, applicato sulla piattaforma Android, l'unica in grado di confrontarsi direttamente con i sistemi Apple. Sul nuovo sistema di mappe, si potranno sfruttare numerosi filtri di ricerca, una completa integrazione con gli altri strumenti forniti da Google Now e, cosa molto più interessante, la possibilità di accedere ai commenti rilasciati anche dagli stessi utenti.

Now, Google Now. Mountain View, comprendendo le richieste del mercato riguardanti sistemi sempre più completi ed aggiornati, ha introdotto, collaborando strettamente con Android, un assistente integrato in grado di rendersi strumento indispensabile per tutti i possessori di smartphone e tablet con tale sistema operativo. Grazie all'integrazione di Google Maps, questo nuovo sistema potrà fornire ai suoi utenti un'applicazione completa munita di Meteo, Messaggistica, News, Assistente Vocale, Calendario e molto altro ancora.

Novità infinite. Google non si ferma qui e durante questi tre giorni di incontri verranno presentati anche lo shop online Google Play per Android, la messaggistica online di Big per Babel e forse la più grande sorpresa di tutte: in collaborazione con Motorola, gli spettatori avranno la possibilità di vedere il nuovo smartphone XPhone e il nuovo tablet Nexus 7. Apple e Samsung sono avvisate.

Francesco Calderone

Vi consigliamo anche