Petbook, il social network per gli animali

Dopo Facebook, anche gli amici a 4 zampe hanno un social network tutto loro: si chiama Petbook, una community che permette di inserire foto e informazioni sui propri animali.

La particolarità di Petbook è che non solo chi ha un animale, ma anche chi è alla ricerca potrà usufruire del sociale network per cercare il cane o il gatto della razza che si vuole grazie alla sezione Allevamenti che che contiene un motore di ricerca.

Presente poi la Bacheca, nella quale si possono trovare annunci e richieste di fidanzamento e anche una sottosezione con gli animali smarriti e quelli ritrovati.

Nell’homepage di Petbook è presente una cartina geografica divisa per regioni, ognuna delle quali è colorata in base al numero di iscritti: si va dal rosso per quelle più ricche di informazioni al grigio di quelle semivuote.

La Lombardia è in testa, con oltre 350 utenti iscritti, seguita dal Lazio con oltre 200 e dal Piemonte con quasi 120; ultime, a pari merito, Valle D’Aosta e Molise, con solo un utente che ha registrato il proprio animale.

Complessivamente, oggi come oggi, sono poco più di duemila gli iscritti a Petbook e circa 1200 gli animali associati.