0 Shares 7 Views
00:00:00
14 Dec

Playstation Network Sony di nuovo attaccato dagli hacker

12 ottobre 2011
7 Views

A 5 mesi dal primo attacco, Sony è stata di nuovo tartassata dagli hacker che hanno violato ben 93.000 account legati al PlayStation Network senza però, ha assicurato la compagnia giapponese, riuscire ad impossessarsi dei numeri di carta di credito degli utenti coinvolti.

Immediata la reazione di Sony che ha fatto sapere di aver subito bloccato i profili aggiungendo che l’attacco è avvenuto tra il 7 e il 10 ottobre e che la compagnia si è accorta di ciò che stava accadendo a causa dei tanti e continui errori di log-in dei sistemi di sicurezza.

Ad essere coinvolti sarebbero meno di un decimo dell’1% degli utenti della piattaforma e stavolta la colpa non sarebbe stata di Sony come accaduto ad aprile quando venne scoperta una falla nella sicurezza dei server visto che si sarebbe trattato di accessi avvenuti rubando direttamente l’identità di altri e cercando di utilizzarla per accedere ai vari servizi.

Nonostante il problema di aprile, il servizio PlayStation Network aveva ricominciato a funzionare a pieno regime e gli utenti erano tornati a giocare e condividere contenuti.

Loading...

Vi consigliamo anche